Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 27 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Funerali Ennio Doris, Berlusconi fa le condoglianze alla moglie Lina Tombolato

Attualità venerdì 14 maggio 2021 ore 16:00

Covid, il liceo riapre ma solo a una classe su tre

Il liceo artistico Russoli, sede di Pisa

Chiusa tre giorni per sanificazione, la sede pisana dell'artistico Russoli ha oggi riaperto ma non a tutti, perché il personale Ata è in quarantena



PISA — Dopo tre giorni di chiusura per sanificazione, la sede di via San Frediano del liceo artistico Russoli ha oggi riaperto le porte agli studenti. Ma dovendo fare i conti con le quarantene imposte dalla Ausl a buona parte dei collaboratori scolastici, a seguito di una positività al coronavirus accertata fra lo stesso personale Ata, la dirigente scolastica Gaetana Zobel si è vista costretta a ridurre la presenza degli studenti.

Fino a giovedì 20 Maggio, salvo ulteriori disposizioni, due classi su tre svolgeranno lezioni a distanza. Le classi sono state quindi suddivise in tre gruppi e ciascuno, a turno, potrà svolgere lezioni in presenza due giorni su sei. Due giorni di presenza su sei anche per il corso serale.

Per svolgere la sorveglianza degli studenti durante l'intervallo, infine, sono stati incaricati alcuni docenti.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati alle ultime ventiquattro ore fotografano la situazione sul fronte epidemico nella provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Tabasco n.6

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Lida Chiavacci Ved. Ginesti

Giovedì 25 Novembre 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS