Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:47 METEO:PISA19°27°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 24 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ddl Zan-Vaticano, Draghi: «Questo è uno Stato laico, non uno Stato confessionale»

Attualità martedì 26 gennaio 2016 ore 10:21

I dipinti restaurati tornano nella chiesa

18 opere, tra cui una scultura lignea, saranno restituite alla chiesa di San Frediano dopo un lungo lavoro di restauro



PISA — Dopo un lungo restauro, 17 dipinti e una scultura lignea tornano al loro posto, nella chiesa di San Frediano.

I restauro è stato finanziato dalla Fondazione Pisa

Mercoledì la presentazione pubblica del lavoro alla presenza dell'arcivescovo Giovanni Paolo Benotto. "L'iniziativa -spiega una nota della Diocesi pisana - permetterà di ammirare le opere recuperate esposte in chiesa: si tratta di quattro tele del pittore senese Ventura Salimbeni (1568-1613), due realizzate dal pisano Ranieri Borghetti (attivo dal 1609 al 1642), tre del bolognese Alessandro Tiarini (1577-1668), una tela del genovese Clemente Bocciardi, detto il Clementone, attivo a Pisa con una fiorente bottega dal 1639 al 1658, e un grande dipinto di Aurelio Lomi. Nella seconda cappella del lato destro, è invece collocata la scultura lignea del XVIII secolo, raffigurante la Madonna, rinvenuta durante la campagna di inventariazione realizzata dall'Ufficio diocesano per i beni culturali".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
C'è tempo fino al 30 giugno per presentare le domande alla selezione. Si tratta di assunzioni a tempo determinato, di categoria C
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Enzo Dini

Domenica 20 Giugno 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Lavoro