QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 12° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 20 marzo 2019

Cultura mercoledì 13 febbraio 2019 ore 17:30

Il globo percorso a passi di tango

Domenica l'associazione culturale Ditangointango di Pisa, festeggia dieci anni di milonghe nella sala del circolo "Il Globo Verde" di Ghezzano



PISA — La prima volta fu il 15 febbraio 2009, prima a Pisa il tango si ballava nel salone al primo piano dell'Hotel Victoria sul Lungarno Pacinotti, poi nel 2008 in seguito alla vendita di una parte dell'albergo comprendente il salone fu necessario trovare un altro spazio e, dopo una temporanea "sistemazione" presso i Bagni di Pisa di San Giuliano Terme, l'associazione trovò il posto giusto.

Oggi, dopo dieci anni, la Milonga del Domingo al Globo Verde o "globino" (cosi lo chiamano gli aficionados) è diventato un must, quasi un cult del mondo tanghero nazionale. Il merito è di tutti i volontari che sono ed erano parte attiva dell' Associazione Ditangointango di Pisa. Un gruppo di donne ed uomini che con pura passione divulga senza scopo di lucro il celebre ballo argentino ma soprattutto cerca di far capire tutto quello che significa "fare tango". Rispettare la tradizione accogliendo l'innovazione è la formula del successo della milonga del Globo verde. Un successo che ancora resiste in mezzo alla ampia offerte di iniziative del panorama tanguero toscano e che ancora resiste in mezzo a varie e ripetute estemporanee iniziative di "concorrenza" che privilegiano snack e supply a D'Arienzo e Pugliese.

Giuseppe Lolli (raffinato tango dj) è l'attuale presidente che taglierà la torta di compleanno "Abbiamo avuto tantissime adesioni e speriamo di avere spazio per tutti. Sono stati dieci anni di grande condivisione di tango con amici, allievi, maestri e grandi musicalizadores. In consolle si sono alternati dj di fama nazionale ed internazionale, come gli argentini Marcelo Rojas, Punto y Branca e Viviana La Falce. Sulla pista del Globo Verde hanno insegnato e ballato grandi artisti come Alberto Colombo, Lucia Conde de Ben, Mariela Sametband, Guillermo "El Peque" Barrionuevo, Natalia Ochoa, Alessandra Rizzotti, Esteban Moreno, Cesira Micheli, Diego "El Pajaro" Riemer, Mariana Dragone e si sono esibite piccole orchestre come i Demoliendos Tangos di Federico Mizrahi, Tanino Duo e Tango Tinto.

E qual è lo stato di salute del tango pisano? 

"Il tango a Pisa e dintorni è in buona salute, ci sono bravi ballerini che hanno una discreta scelta di posti nei qiuali studiare, ballare e vivere il tango."

A chi sono dedicate queste prime dieci candeline ? "

"Questi dieci anni di milonghe del Globo sono dedicati tutti i membri, vecchi e nuovi, del direttivo dell'associazione e a tutti i nostri soci sostenitori, che con grande passione credono fermamente nella nostra attività associativa fatta di lezioni, milonghe ed eventi legati alla cultura del Tango Argentino."

E per i prossimi dieci anni ? 

"Mi auguro che l'associazione continui a essere sempre un punto di riferimento del tango toscano e di riuscire, insieme a tutti i soci, a dare ancora un contributo nell'organizzazione di valide iniziative che valorizzino sempre di più questo ballo."

L'associazione culturale Ditangointango di Pisa, fondata nel 1999, ha come scopo la promozione del tango argentino in ogni suo aspetto: danza, musica, poesia, cultura, storia. Dotata di un regolare statuto, delle principali cariche e di un consiglio direttivo, è basata sul volontariato e non ha finalità lucrative. Dal 2016 è iscritta al Registro Regionale delle Associazioni di Promozione Sociale Sezione Provinciale di Pisa e tutte le sue attività sono riservate ai soci Acsi/Faitango.

globo verde arci Pisa
Milonga al Globo Verde


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Cronaca