Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:57 METEO:PISA10°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Rapinavano i tassisti con un taglierino, arrestata una coppia a Bologna

Cronaca martedì 24 agosto 2021 ore 17:30

Due spacciatori arrestati dalla Squadra Mobile

Entrambi gli arresti in centro, in via del Borghetto e in zona San Zeno. Uno dei due ha reagito con violenza e con sé aveva anche un coltello



PISA — Nella giornata di ieri due spacciatori sono finiti nella rete della Squadra Mobile. Il primo arresto è avvenuto nel pomeriggio in via del Borghetto, in flagranza di reato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. L'arrestato, risultato cittadino tunisino senza fissa dimora, ha reagito con violenza nei confronti dei poliziotti; con sé aveva 6 grammi di cocaina suddivisi in dosi, 13,2 grammi di hashish suddivisi in tre dosi, 275 euro in contanti e un coltello.

Nei suoi confronti è scattata anche una denuncia per detenzione abusiva di armi e per non aver rispettato l’ordine del Questore di allontanarsi dal territorio nazionale. Portato in tribunale per il rito direttissimo, il Gip ha accordato i termini a difesa e disposto il divieto di dimora in provincia di Pisa, in attesa del processo.

Il secondo arresto in zona San Zeno. Anche in questo caso l'arrestato è un cittadino tunisino senza fissa dimora, dai poliziotti trovato in possesso di 13,6 grammi di cocaina, suddivisi in 35 dosi, e di 325 euro in contanti. Anche per lui è scattato il rito direttissimo e il Gip, come nel precedente caso, ha accordato i termini a difesa e disposto il divieto di dimora in provincia di Pisa.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un servizio da anni sperato e invocato dai residenti del litorale. Il cantiere, partito in questi giorni, dovrebbe durare 6 mesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cultura

Cronaca

Attualità