Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 03 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il discorso di Merkel alla cerimonia di fine mandato: «Guardate sempre il mondo con gli occhi degli altri»

Cronaca lunedì 16 agosto 2021 ore 10:39

Fermati con la droga, quattro patenti ritirate

Controlli della Finanza in zona stazione

La Guardia di Finanza ha segnalato 16 persone quali assuntori di sostanze stupefacenti. Sul fronte del commercio abusivo 13 denunciati



PISA — La Guardia di Finanza di Pisa nel mese di Agosto ha intensificato i servizi di controllo e di prevenzione in tutta la provincia, rivolgendo particolare attenzione alle zone della movida, nel centro storico della città di Pisa e sul litorale, avvalendosi anche dei militari di rinforzo, giunti nell’ambito del potenziamento dei servizi di vigilanza estiva disposto dal Ministero dell’Interno.

I servizi, finalizzati al contrasto dei fenomeni della contraffazione, dell’abusivismo commerciale e delle varie forme di illegalità, nonché della corretta applicazione delle normative anti-Covid, sono stati svolti 24 ore su 24 e hanno permesso di sequestrare oltre 2.400 articoli irregolari tra borse, calzature, occhiali e accessori vari di abbigliamento delle più note griffe (Prada, Gucci, Armani, Dolce e Gabbana, Nike, Adidas, ecc.), per un valore complessivo di 30mila euro, venduti sul litorale, dove maggiore è l’afflusso di turisti e villeggianti anche provenienti dall’estero, provvedendo alla denuncia di 13 venditori abusivi.

Le Fiamme Gialle pisane hanno posto grande attenzione anche al contrasto della circolazione di sostanze stupefacenti, grazie alla presenza dei due finanzieri “a 4 zampe” Delphy e Frazy che con il loro fiuto hanno portato al sequestro di oltre 120 grammi di droga, tra hashish, marijuana, eroina e cocaina, segnalando 16 giovani quali assuntori e ritirando a quattro di loro la patente di guida.

"Il controllo di oltre 300 veicoli e di 600 persone e le contestazioni di numerose infrazioni al Codice della Strada - hanno sottolineato dalla Guardia di Finanza -, elevate in particolare nella fascia notturna, hanno permesso di garantire un’adeguata cornice di sicurezza e di legalità nel periodo di maggiore presenza turistica.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il bollettino sanitario fotografa la situazione sul fronte epidemico. Ecco la distribuzione delle nuove positività in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica