Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:11 METEO:PISA18°23°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 20 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Allegri furioso a fine partita, la frase urlata uscendo dal campo: «E vogliono giocare nella Juve»

Cronaca domenica 15 maggio 2016 ore 12:51

Fingono violenta lite, creano il caos e rubano

Due uomini hanno fatto finta di litigare per far allontanare la gente dai tavolini di un bar e rubargli gli oggetti lasciati incustoditi



PISA — Un uomo di 28 anni di nazionalità tunisina, senza fissa dimora, ha inscenato una violenta, ma falsa rissa, in un locale del centro storico insieme a un connazionale complice.

L'escamotage sarebbe dovuto servire a rubare gli oggetti che gli avventori, impauriti, hanno abbandonato sui tavoli per darsi alla fuga. I due hanno fatto finta di prendersi a pugni e di usare anche dei coltelli.

Gli avventori hanno lasciato telefoni e portafogli sui tavoli, i due tunisini si sono impossessati di due telefoni e sono fuggiti. I proprietari del bar hanno chiamato i carabinieri che poco dopo hanno rintracciato e denunciato uno dei due, il 28enne. La refurtiva è stata recuperata.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Rotatoria tra la Strada Vicarese e via dei Condotti: le modifiche al traffico in vigore da lunedì 20, per permettere l'installazione del cantiere
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Cronaca