Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 26 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Dobbiamo chiuderci in una stanza a pane e acqua per la soluzione»

Cronaca mercoledì 17 agosto 2016 ore 10:28

Forse è stato un avvelenamento da monossido

Trovate tracce di monossido di carbonio nel sangue del 36enne rappresentante cascinese in coma nell'ospedale di Castelvetrano



PISA — Il giovane, Alessio Menicucci, di Cascina e da qualche anno residente a Pisa, zona Cisanello, agente di commercio, è sempre in gravi condizioni mentre il suo amico, di Seravezza, Fabio Maccheroni di 43 anni, col quale condivideva la stanza del bed and breakfast, è deceduto. 

Nella notte i vigili del fuoco hanno avviato una serie di accertamenti all'interno della struttura, per capire se ci sia la presenza di monossido, che spiegherebbe, a questo punto scartando l'ipotesi formulata in un primo momento dell'assunzione di droga sintetica, le cause degli avvelenamenti dei due uomini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'allarme è scattato quando nel complesso militare di San Piero a Grado si è udito uno sparo. L'ipotesi più accreditata è il suicidio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Attualità

Cultura