Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:37 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 21 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Russia, le immagini delle nuove esercitazioni militari con i missili Kalibr

Lavoro giovedì 30 maggio 2019 ore 07:15

Ids, l'impegno dei consiglieri regionali

Il recente sciopero dei lavoratori

Lavoro, crisi IDS Spa di Montacchiello. Mazzeo, Nardini, Pieroni (PD): “Preoccupati per i lavoratori. Sollecitiamo l’intervento di Regione e Governo”



PISA — “Ci troviamo di fronte, purtroppo, all’ennesima azienda in difficoltà. I lavoratori della IDS Spa impiegati nella sede centrale di Montacchiello sono 200 e da alcuni mesi registrano ritardi nel pagamento degli stipendi al punto che nelle scorse settimane sono arrivati a proclamare lo sciopero. Si tratta di una situazione complessa nella quale c’è bisogno prima di tutto di chiarire le intenzioni dell’azienda e cosa intenda fare per tutelare i dipendenti – spiegano i consiglieri regionali Antonio Mazzeo, Alessandra Nardini e Andrea Pieroni, annunciando la mozione appena presentata alla giunta regionale –. Per questo ci siamo subito attivati presentando una mozione per portare la questione all’attenzione della giunta regionale, certi una pronta e positiva risposta come sempre quando si tratta di tutelare i lavoratori”.

“Con l’atto impegniamo appunto la giunta regionale – proseguono – ad attivare un tavolo di crisi regionale con tutti i soggetti interessati, lavoratori, sindacati, azienda, per comprendere quale sia l’attuale situazione dell’impresa e delineare un quadro realistico di intenzioni e azioni. Contemporaneamente chiediamo anche di sollecitare un intervento del Governo, tramite il Ministero dello Sviluppo economico, affinché si ponga attenzione alla situazione che interessa non solo i lavoratori impiegati a Pisa ma anche quelli delle altre sedi italiane di Roma, Napoli e Catanzaro”.

“Vogliamo così testimoniare ai 200 lavoratori la nostra vicinanza e quella dell’istituzione regionale – concludono –: il lavoro e la salvaguardia dei livelli occupazionali sono per noi una priorità, faremo il possibile affinché questa situazione possa risolversi nel modo migliore e più positivo possibile”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' scomparso a 75 anni Massimo Bendinelli. Per anni ha gestito il negozio di forniture elettriche in piazza Guerrazzi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca