Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISA21°32°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 31 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Crolla a peso morto alle parallele: Simon Biles spiega i «twisties» con un video su Instagram

Attualità lunedì 23 luglio 2018 ore 16:36

Normale, De Philippis star tra giovani matematici

Guido De Philippis ( foto da wikipedia )

Il giovanissimo docente, formatosi alla Scuola Normale, volerà al congresso internazionale di Rio e subito dopo riceverà un premio internazionale



PISA — E' di due anni fa un riconoscimento ufficiale consegnato dalla Ems, la società europea di matematica, a Guido De Philippis, nativo di Fiesole, laureato a Firenze ed ex dottorando della Scuola Normale di Pisa, ( che a soli 33 anni, oggi, è docente associato presso la Sissa di Trieste ), per i suoi studi e le ricerche che l'avevano già collocato nel novero dei giovani matematici mondiali.

Adesso per Guido De Philippis, che si occupa di calcolo delle variazioni, la teoria geometrica della misura e le equazioni a derivate parziali, dove ha prodotto oltre 40 pubblicazioni, ottenendo brillanti risultati, arriverà un altro traguardo importante: la partecipazione, proprio assieme al suo relatore di tesi di dottorato di ricerca della Scuola Normale, il professor Luigi Ambrosio ( invitato come unico italiano tra i 21 prescelti per fare un intervento di fronte alla platea di 5000 studiosi ) al congresso mondiale dei matematici, che si svolgerà a Rio de Janeiro in agosto.

Proprio pochi mesi fa, a giugno, De Philippis si era aggiudicato l’edizione 2018 del “Premio internazionale Guido Stampacchia”, che l’Unione Matematica Italiana e la “Ettore Majorana Foundation and Centre for Scientific Culture” assegnano agli studiosi che abbiano svolto significative ricerche nel campo dell’analisi variazionale e delle sue applicazioni.

Subito dopo il Brasile, per il giovane astro nascente dell'analisi, arriverà dunque la Sicilia. Il riconoscimento a De Philippis sarà assegnato ad Erice durante una conferenza internazionale che si terrà dal 28 agosto al 5 settembre 2018.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una drammatica verità venuta alla luce con la comparazione del Dna. Il cadavere trovato nelle campagne di Orzignano è di Francesco Pantaleo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Spettacoli

Attualità

Cronaca