Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:30 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 16 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, retromarcia di Melandri: «La mia solo una battuta»

Cronaca lunedì 24 luglio 2017 ore 09:25

Il pc sparisce dal treno

Furto di computer su un treno regionale, la Polfer rintraccia e arresta il ladro e restituisce il pc alla legittima proprietaria



PISA — Gli agenti della Polfer di Pisa hanno tratto in arresto un cittadino rumeno per essersi reso responsabile di un furto di un pc portatile a una turista straniera. 

Il fatto è avvenuto sul treno regionale Livorno - Firenze, nei pressi della stazione di Pisa centrale dove la donna si è rivolta immediatamente agli operatori della Polfer senza tuttavia fornire elementi utili per risalire al responsabile. 

Intanto gli agenti erano però stati attirati dalla discesa dallo stesso convoglio di un 33enne, conosciuto per essere un ladro specializzato in ambito ferroviario visto uscire dalla stazione con una custodia da pc sotto il braccio.

Gli agenti hanno collegato i due episodi e si sono messi immediatamente sulle tracce dell'uomo bloccandolo nella vicina via Gramsci. Lì aveva parcheggiato la sua monovolume, all'interno della quale gli agenti hanno rinvenuto, oltre al pc appena sottratto alla turista straniera, anche una ingente somma di denaro ed uno smartphone custoditi in involucri di carta e nascosti nelle portiere dell’auto.

Il materiale è stato sequestrato, l'uomo arrestato e il pc restituito alla legittima proprietaria.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati contenuti nel report regionale portano ad oltre 66mila le positività accertate in provincia da inizio epidemia. Altre 4 vittime
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Cronaca

Attualità