Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:50 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 28 novembre 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Calcutta, Pardo, Ciro Ferrara e Luca Toni: ecco la boy band che non ti aspetti per «2minuti»

Attualità mercoledì 09 agosto 2023 ore 13:30

Il ricordo di don Meneguzzo, vittima dei nazisti

La commemorazione dello scorso anno

Il prete, nato a Cascina nel 1916, con i suoi familiari fu tra le prime vittime della strage di Sant'Anna di Stazzema nell'Agosto del 1944



PISA — Davanti alla lapide apposta presso il condominio dove abitò con la propria famiglia, sarà svolta anche quest'anno la commemorazione per don Fiore Meneguzzo, ucciso 79 anni fa a Mulina di Stazzema per mano dei nazisti insieme ai suoi familiari.

L'amministrazione comunale, insieme all'associazione culturale Il Mosaico, ricorderà il sacerdote venerdì 11 Agosto alle 19 proprio in via Beccaria, davanti alla Procura della Repubblica. La cerimonia prevede l’introduzione del presidente dell’associazione Il Mosaico, Riccardo Buscemi, e il saluto del sindaco Michele Conti. Inoltre, ci sarà la prolusione del vescovo emerito monsignor Giovanni Santucci.

Prima della commemorazione, al cimitero suburbano, di fronte alla tomba di don Fiore e dei suoi familiari presso la cappella San Giovanni, sarà celebrata la messa in forma privata.

Don Menguzzo e i suoi familiari furono i primi martiri delle centinaia che, il 12 Agosto 1944, perirono nella strage di Sant'Anna di Stazzema. Per molti anni sulla tragedia di don Menguzzo è calato un inspiegabile silenzio, rotto solo dall’intraprendenza e caparbietà di Giuseppe Vezzoni che, nel 1983 fece conoscenza in modo casuale del giovane parroco nato a Cascina. Così, dal 1991, a Mulina di Stazzema, luogo dell’eccidio, il prete e i suoi familiari sono ricordati, mentre nel 2021 la Giunta pisana ha deliberato di intitolargli una strada cittadina. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Condannati per violenza sessuale su minore e per furto, i due sono stati individuati dalla polizia di frontiera nello scalo pisano
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità