Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:44 METEO:PISA11°14°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 05 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Esplosioni in due aeroporti russi, tre morti

Attualità giovedì 16 giugno 2022 ore 13:05

In mostra le foto di Iazzolino sul Covid-19

L'inaugurazione della mostra fotografica #Respira

Emanuele Iazzolino, operatore socio-sanitario Aoup, ha scattato durante i momenti più duri della pandemia. L'esposizione #Respira alla Sms Biblio



PISA — #Respira è il titolo-hashtag della mostra fotografica sul Covid-19 inaugurata ieri, alla presenza delle autorità, negli spazi della Biblioteca comunale Sms Biblio. Visitabile fino al 15 Luglio, raccoglie le istantanee scattate da Emanuele Iazzolino, operatore socio-sanitario (Oss) del Covid Hospital del Santa Chiara (Edificio 21), durante questi anni di pandemia da SARS-CoV-2.
“Immagini dall’interno” il sottotitolo dell’esposizione che, per tutto il mese di apertura al pubblico, sarà collegata a un programma di eventi per la popolazione e gli operatori sanitari: dal titolo “Respiriamo Insieme”, prevede ogni giovedì del mese un appuntamento (dalle 17,30 alle 18,30) cui seguirà la visita guidata alla mostra.

Il progetto #Respira è in sostanza un viaggio a ritroso nel caos di quei giorni frenetici, immortalati da tantissime foto che Iazzolino scattava per fermare i ricordi nel tempo. Così, una volta raccolte e visionate, si è pensato al progetto #Respira, ossia a un modo efficace per valorizzare quell’atto fisiologico che, normalmente, svolgiamo inconsapevolmente e che, solo in certe situazioni, ci accorgiamo di quanto sia indispensabile. 

“Respira” è anche la parola che è stata usata più spesso in quei giorni per incoraggiare i pazienti a tenere duro ma anche quella che gli operatori sanitari si sono ripetuti ogni giorno per farsi forza e sostenersi reciprocamente. Ecco come #Respira è diventato l’hashtag da declinare in tanti modi, alcuni dei quali sono rappresentati negli eventi che accompagneranno questa mostra.

Si comincia il 23 Giugno con la simulazione delle manovre di disostruzione delle vie aeree, sia negli adulti sia nei bambini, a cura del Centro di simulazione medica dell’Aoup.

Il 30 Giugno invece spazio alle pratiche per migliorare il proprio respiro con l’evento “Mindfulness” a cura dell’Unità operativa di Psicologia clinica. Il 7 Luglio ancora una prova pratica a cura del Centro di simulazione medica e dell’Unità operativa di Chirurgia d’urgenza dell’Aoup con “Stop the bleed” (controllo dell’emorragia”). Infine il 14 Luglio, stavolta dalle 16 alle 18, l’evento dal titolo “Respiriamo il nuovo ospedale” a cura del Responsabile unico del progetto dell’Ospedale Nuova Santa Chiara in costruzione a Cisanello.

Durante la giornata di inaugurazione della mostra – in cui è prevista anche un’esibizione del Coro dell’Università di Pisa oltre a un brindisi - e durante tutti gli eventi in programma sarà possibile effettuare delle donazioni in cambio di copie delle foto in mostra. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza a: Aldi-Associazione lunigianese disabili - "Dopo di Noi" Doniamo un albero all'Aoup (parte del ricavato sarà utilizzato per donare un albero al Nuovo Ospedale)

La mostra – realizzata con il patrocinio del Comune di Pisa - è visitabile durante gli orari di apertura della Sms Biblio e l'ingresso è gratuito.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il giovane, 23 anni, è stato fermato all'aeroporto e portato in carcere. Dovrà scontare una pena per rapina e lesioni personali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca