Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 02 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il portuale di Trieste no vax che protestava contro il Green pass, ora è intubato: «Ho i polmoni distrutti, sono pentito»

Attualità mercoledì 06 ottobre 2021 ore 17:10

Ci vuole un fisico digitale

E' 'phygital' la parola chiave della 11esima edizione di Internet Festival , in programma dal 7 al 10 Ottobre. Taglio del nastro in Logge dei Banchi



PISA — Al via domani, giovedì 7 Ottobre, l’XI edizione di Internet Festival, manifestazione che indaga la rete come fenomeno sociale. Attraverso decine di incontri, perfomance, degustazioni multisensoriali e installazioni interattive, Pisa è pronta ad esplorare nuove possibili forme di futuro fino a domenica 10 Ottobre. La parola chiave è #PHYGITAL, neologismo anglofono per indicare la dimensione che fonde fisico e digitale, in cui la pandemia ci ha catapultati in fretta.

Ad aprire il palinsesto sarà l’area tematica Legal Tech, dedicata ai temi degli aspetti legali connessi all’innovazione digitale. Si comincia alle 10,30 al Centro Congressi Le Benedettine, quartier generale della manifestazione, con il panel “Ma se l’aspirapolvere mi spiasse?”, a cura del Cnr.

Alle 14,30 il taglio del nastro ufficiale di Internet Festival 2021 alle Logge dei Banchi, con le autorità e gli organizzatori del festival, e inaugurazione ufficiale di Pisa Open Stage, totem tecnologico con mixer e amplificatore che i musicisti condivideranno per tutta la durata del festival per esibirsi live in piazza XX Settembre, prenotando il proprio slot attraverso una specifica app. 

Sarà anche il momento per cominciare a sperimentare le installazioni interattive presenti alle Logge dei Banchi: Legambiente quest’anno esplora il Pianeta in un futuro minacciato dall’innalzamento dei mari, mentre il celebre studio di architettura spagnolo Takk disegna una “cattedrale delle esperienze”, Il nodo della cultura, un’installazione perché le persone mappino la propria personale esperienza in relazione al tema della “cultura” e la colleghino a quella degli altri.

Alle Manifatture Digitali inizia a prendere forma l’opera di 30mq che sarà realizzata live dallo street artist newyorkese Gaia, un work in progress fino alla sua forma definitiva di domenica 10.

Internet Festival è promosso da Regione Toscana, Comune di Pisa, Registro.it e Istituto di Informatica e Telematica del Cnr, Università di Pisa, Scuola Superiore Sant’Anna, Scuola Normale Superiore insieme a Camera di Commercio di Pisa, Provincia di Pisa e Associazione Festival della Scienza. La progettazione e l’organizzazione sono a cura di Fondazione Sistema Toscana. Il direttore del Festival è Claudio Giua. Project leader Adriana De Cesare (Fondazione Sistema Toscana). Anna Vaccarelli (IIT-CNR e di Registro .it) e Gianluigi Ferrari (Università di Pisa) coordinano rispettivamente il comitato esecutivo e scientifico.

Info e programma completo: Internetfestival.it


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il tracciamento dei contagi aggiornato alle ultime ventiquattro ore e il punto sui ricoveri nelle aree Covid degli ospedali pisani
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Attualità