Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 16 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Novak Djokovic all'aeroporto di Melbourne: il tennista lascia l'Australia

Cultura mercoledì 18 novembre 2020 ore 15:27

La celebrazione del genio di Fibonacci

Pisa celebra Leonardo Pisano Fibonacci nell’850esimo anniversario della nascita. Programma solo su Web dal 20 al 23 novembre



PISA — Si trasferisce sul Web il programma che Pisa dedica all’850 anniversario della nascita di Leonardo Pisano, detto il Fibonacci. Considerato uno dei più grandi matematici moderni, autore del “Liber Abbaci” e noto per la celebre sequenza numerica che porta il suo nome, Fibonacci nacque a Pisa nel 1170. 

Per rendere merito al suo genio, il Comune, l’Università di Pisa e il Sistema Museale di Ateneo, in collaborazione con la Scuola Normale Superiore e l’Ufficio Scolastico Provinciale di Pisa, organizzano le “Giornate Fibonacci” dal 20 al 23 novembre prossimo, un programma di quattro giorni dedicati alla sua figura con convegni, incontri, concerti che si svolgeranno tutti da remoto, con dirette sui canali Facebook e YouTube del Comune, dell’Università e della Scuola Normale. In programma anche la emissione di un francobollo commemorativo, il primo che Poste Italiane dedica alla figura Leonardo Fibonacci.

Le celebrazioni cadono intorno al 23 novembre, noto internazionalmente come il giorno di Fibonacci, perché all’americana, la data diventa 1 1/ 2 3, ossia l’inizio della successione che porta il suo nome: una sequenza di numeri in cui ogni numero è la somma dei due che lo precedono.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati contenuti nel report regionale portano ad oltre 66mila le positività accertate in provincia da inizio epidemia. Altre 4 vittime
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Cronaca