Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:25 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 20 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, come si elegge il presidente della Repubblica: tutto quello che c'è da sapere

Attualità giovedì 14 febbraio 2019 ore 08:25

La giornata galileiana

Pisa celebra il grande scienziato nel giorno della nascita: letture al Camposanto monumentale e percorsi scientifici



PISA — Pisa rende omaggio al grande scienziato Galileo Galilei, per ricordare il giorno della nascita, 15 febbraio 1564. Per la prima volta, infatti, venerdì 15 febbraio un cartellone di eventi organizzato da molte prestigiose istituzioni cittadine, coordinate dal Comune di Pisa, coinvolge tutta la città. Occasione unica per conoscere aspetti noti e meno noti di Pisa e della sua ricca e articolata offerta scientifica e turistica. Tutti gli eventi sono gratuiti per residenti e visitatori.

Nella mattina, dalle 10.30 alle 12.30, sarà possibile visitare la Cittadella Galileiana con la presentazione dei “Percorsi scientifici sulle orme di Galileo”, allestiti dal Museo degli Strumenti per il Calcolo e dal Museo degli Strumenti di Fisica (in collaborazione con la Ludoteca Scientifica), che da anni organizzano e propongono numerose attività educative rivolte a tutte le scuole. Seguirà l’inaugurazione dei nuovi Percorsi Galileiani, a cura di Sergio Giudici.

Dalle 10.00 alle 17.00, apertura straordinaria gratuita del percorso delle Mura di Pisa, che si trasformeranno, dalle 14.00 alle 17.00, in laboratorio scientifico a cielo aperto. Dalla Torre Piezometrica (Ex-marzotto) saranno, infatti, replicati alcuni dei più famosi e divertenti esperimenti galileiani, dalla caduta dei gravi all'osservazione delle macchie solari, a cura della Ludoteca scientifica e del Dipartimento di Fisica dell’Università di Pisa.

Sul Lungarno Galilei, nello storico Palazzo Lanfranchi, sede del Museo della Grafica alle ore 17.30 è in programma “Galileo tra arte e musica”, con la relazione di Federico Tognoni sui “Ritratti galileiani” e a seguire, ore 18.00 il concerto “Musiche ai tempi di Galileo” con brani di Frescobaldi, Claudio Monteverdi e dello stesso padre dello scienziato, Vincenzo Galilei, a cura dell’Ensemble vocale-strumentale Ecclesia di Pisa Early Music,

A conclusione della giornata, apertura straordinaria gratuita del Camposanto monumentale e letture galileiane a cura dei Sacchi di Sabbia.

Infine, agli Arsenali Repubblicani sarà possibile visitare la mostra attualmente in corso “Bosch, Brueghel e Arcimboldo”, a una tariffa speciale nei giorni di venerdì 15, sabato 16 e domenica 17 febbraio.

La Giornata Galileiana, coordinata dal Comune di Pisa, è organizzata insieme all’Università di Pisa, Scuola Normale Superiore, Scuola Superiore Sant’Anna, Sistema Museale di Ateneo, Museo della Grafica, Museo degli Strumenti per il Calcolo, Museo degli Strumenti di Fisica, Opera della Primaziale Pisana, Associazione Mura di Pisa, Pisa Early Music, Sacchi di Sabbia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati dal bollettino regionale fanno salire a 71286 le positività registrate da inizio epidemia in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità