Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:25 METEO:PISA11°18°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 25 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Keanu Reeves aiuta a caricare l'attrezzatura dopo una dura giornata di riprese di «John Wick 4»

Attualità martedì 05 dicembre 2017 ore 15:54

La palestra della mente contro l'invecchiamento

Presentato un programma che studierà i sistemi per contrastare il decadimento cognitivo e gli effetti deleteri della neuroinfiammazione nell’anziano



PISA — Una nuova ricerca, finanziata dalla Fondazione Pisa, unisce le forze dell’Istituto di Neuroscienze del CNR, dell’Unità Operativa di Neurologia dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana, dell’IRCCS Fondazione Stella Maris di Calambrone e dell’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR in un programma volto a contrastare il decadimento cognitivo e gli effetti deleteri della neuroinfiammazione nell’anziano.

La Fondazione Pisa ha ammesso a finanziamento 14 progetti triennali di ricerca nel campo della biomedicina destinando a questa iniziativa circa 7 milioni di euro.

Tra questi è compreso il progetto proposto dall’Istituto di Neuroscienze del CNR di Pisa, presentato oggi e che sarà condotto dalla Professoressa Michela Matteoli ed al quale sono stati assegnati 636 mila euro, riguardante lo "Studio traslazionale dell’infiammazione nell’invecchiamento" che rappresenta un argomento di primario interesse sia sotto il profilo sociale oltre che sotto quello prettamente scientifico.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Previsto un momento pubblico di raccoglimento e ricordo, per salutare la dottoressa e assessora comunale scomparsa a 49 anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità