Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 27 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elisabetta Belloni e il suo pensiero su donne e carriera diplomatica

Attualità venerdì 13 novembre 2020 ore 19:08

Le nuove mascherine, dove e come ritirarle

Il momento dell'arrivo delle mascherine

Covid, mascherine in distribuzione a Pisa da lunedì. Si potranno ritirare grazie all'impegno di Farmacie e associazioni di volontariato



PISA — Partirà da lunedì la distribuzione delle mascherine gratuite fornite al Comune di Pisa dalla Regione Toscana. Cinque mascherine a testa saranno disponibili presso le farmacie comunali e le sedi delle associazioni di volontariato.

"Nel corso della riunione del Centro Operativo Comunale – ha spiegato il Sindaco di Pisa Michele Conti – abbiamo definito la procedura per far avere le mascherine ai nostri concittadini. Grazie alla disponibilità delle Associazioni di volontariato e delle Farmacie Comunali S.p.a. ogni quartiere avrà almeno un punto di distribuzione dove i cittadini potranno ritirare le mascherine gratuite che oggi abbiamo ritirato nei magazzini regionali, arrivando a Pisa nel tardo pomeriggio. Ancora una volta ringrazio di cuore i volontari di Croce Rossa, Misericordia, Pubblica Assistenza, Cisom, Il Falco e Palp per la preziosa collaborazione nell’organizzazione del servizio; lo sforzo organizzativo e logistico coordinato dalla Protezione Civile comunale all’interno del Centro operativo comunale consentirà a ogni cittadino pisano di ricevere le mascherine gratuite in sicurezza".

Saranno attivi 11 punti di distribuzione da lunedì 16 a venerdì 20 novembre con orario 9.00-12.00 – 15.30-18.30:

sede del Comune di Pisa, Piazza XX Settembre; sede Croce Rossa Italiana a Ospedaletto; sede Misericordia al Cep; sede Pubblica Assistenza via Bargagna; sede Pubblica Assistenza a Riglione; sede Pubblica Assistenza Litorale Pisano a Marina di Pisa; parafarmacia comunale Calambrone; farmacia comunale n. 3 via Battelli; farmacia comunale n. 5 via Niccolini; farmacia comunale n. 1 via Pardi; farmacia comunale n. 2 via XXIV Maggio.

E’ prevista la consegna di 5 mascherine chirurgiche per ogni tessera sanitaria presentata da residenti, domiciliati, studenti universitari. I volontari incaricati del servizio, che saranno presenti anche all’interno delle Farmacie Comunali, annoteranno in un documento informatico condiviso il codice fiscale della persona che ritira la mascherina, per garantire l’approvvigionamento a tutti i cittadini. Una volta ritirate le mascherine gratuite assegnate non sarà possibile ripetere l’operazione in nessuno dei punti di distribuzione sul territorio. 

"Chiedo collaborazione alla cittadinanza anche in vista dalla ulteriore stretta da parte del Governo che farà passare nelle prossime ore anche la Regione Toscana in zona rossa. In ogni caso le farmacie rimarranno aperte e sarà possibile recarsi a ritirare le mascherine gratuite seppur con autocertificazione alla mano come prevede il Dpcm", ha aggiunto Conti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il caso, riguardante l'ospedale Santa Chiara, è stato portato all'attenzione pubblica dalla trasmissione di Rete4 "Fuori dal coro"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Giancarlo Chiellini

Giovedì 27 Gennaio 2022
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità