Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:27 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 23 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dal patto del Nazareno all'elezione di Mattarella, i giorni del Quirinale - Il videoracconto

Attualità giovedì 01 agosto 2019 ore 07:35

Litorale più sicuro col servizio infermieristico

45 prestazioni effettuate nel periodo 1-15 luglio dal servizio infermieristico del litorale pisano. Il bilancio fatto proprio in queste ore



PISA — 45 interventi di cui 32 per adulti e 13 per bambini; di questi 2 prestazioni di secondo accesso (medicazioni ripetute, ad esempio) e 3 invii al Pronto Soccorso. Sono questi i numeri registrati nel periodo dal 1 al 15 luglio al servizio infermieristico del litorale nei locali della Pubblica Assistenza Litorale Pisano a Marina di Pisa, in via della Repubblica Pisana 68.

Il presidio infermieristico, che sarà attivo fino al 15 settembre, ha lo scopo di mettere a disposizione di tutti i turisti e frequentatori degli stabilimenti balneari un trattamento di primo soccorso sul litorale, che va ad integrarsi con il pronto soccorso dell’Ospedale di Cisanello di Pisa e con la Guardia Medica e Turistica, aumentando la sicurezza nell’intero comprensorio del Litorale. Una garanzia per la salute e il benessere di tante famiglie, dei bambini e degli anziani che nei mesi estivi popolano le spiagge di Marina, Tirrenia e Calambrone.

“Sono orgogliosa di aver sostenuto la nascita di questo progetto che rappresenta un valore aggiunto ai tanti servizi sanitari sul litorale - commenta l’assessore alle politiche Sociali e Presidente della Società della Salute Gianna Gambaccini – I numeri ci dicono che sostenerlo come Comune di Pisa e Società della Salute della zona pisana è stata la scelta giusta; ma ci tengo a ringraziare l’indispensabile partecipazione di alcuni sponsor privati, auspicandone la partecipane di ulteriori nel prossimo futuro, senza i quali non sarebbe stato possibile sostenere i costi del servizio”.

Il progetto, promosso dal Sindacato Italiano Balneari di Confcommercio, vede come soggetti partecipanti il Comune di Pisa, la Società della salute Zona pisana, la Pubblica assistenza litorale pisano, Farmacia Benini di Marina di Pisa, che fornisce i materiali come farmaci e medicinali, e numerosi sponsor che con il loro contributo economico hanno reso possibile la realizzazione del servizio. Tra questi: Compagnia Interportuale Pisana, Fondazione Pisa, Cooperativa Paim, Proloco Litorale Pisano, Sib Confcommercio, Rotary Club Pisa, Banca di Pescia e Cascina, Conad Marina di Pisa, Kiwanis Club Pisa, Lega Navale/ Lions Club Pisa Host/ Leo Club, Ordine dei Cavalieri di Malta. La P.A.L.P. è l’elemento centrale che ha messo a disposizione i propri locali accreditati per lo svolgimento delle prestazioni infermieristiche.

Il presidio, svolto 7 giorni su 7 da infermieri professionali, fornisce un servizio esclusivamente infermieristico su queste tipologie di interventi: prestazioni ed attività infermieristiche ambulatoriali; trattamento di piccole ustioni, punture di insetto, meduse, tracine; assistenza di primo soccorso in pazienti che richiedono sutura su base cutanea, estrazione di schegge o corpi estranei; primo soccorso oculistico e oftalmico; somministrazione farmacologica come profilassi antibiotica, antitetanica, antirabbica e fluido terapica di primo soccorso (su prescrizione medica); effettuazione di immobilità ortopediche provvisorie; primo trattamento di sintomi di allergie o intolleranze alimentari.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Incremento stabile rispetto a ieri. In Toscana le positività al Coronavirus accertate nelle ultime 24 ore sono 12190
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Cronaca