Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:50 METEO:PISA8°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 08 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Prima della Scala, standing ovation per Mattarella

Cronaca martedì 23 giugno 2020 ore 19:32

Caso Ragusa, Logli ricorre alla Corte Europea

Antonio Logli e Roberta Ragusa

Caso Ragusa, Antonio Logli ricorrerà in Europa contro la sentenza di condanna. Nominata anche la criminologa Anna Vagli nel suo pool difensivo



PISA — Dal carcere di Massa, dove è detenuto dopo la condanna definitiva per l'omicidio della moglie Roberta Ragusa, Antonio Logli proclama di nuovo la sua innocenza. 

Lo ha fatto con una lettera scritta di suo pugno nella quale dice testualmente:“Sono innocente. Sono completamente estraneo alla sparizione di Roberta che manca ogni giorno sia a me che ai miei figli".

Poi l'annuncio:"Ho deciso di rivolgermi anche alla Corte Europea dei diritti dell’Uomo”. 

Poi l'altra notizia, quella dell'allargamento del suo pool difensivo, in accordo con il legale Enrico Di Martino,  alla criminologa Anna Vagli: “Con l’avvocato Di Martino – che ringrazio per la fiducia accordatami – stiamo lavorando a nuovi spunti investigativi. La Corte Europea non è l’unica strada che stiamo valutando", ha spiegato la dottoressa Vagli.

L'altra opzione potrebbe essere infatti la richiesta di revisione del processo.

"Quanto al mio incarico - ha aggiunto Vagli - per il momento posso soltanto dire che lo svolgerò con la professionalità e la determinazione che mi contraddistingue”. L'avvocato Di Martino, intanto, ha ribadito come nella storia processuale del suo assistito vi sia stata una “discrasia e una differenza fra il peso che è stato dato alle testimonianze a sfavore di Logli e quello invece dato alle testimonianze a suo favore”, mentre, nella lettera dal carcere, Logli ha aggiunto di volere "Smentire categoricamente il fatto che mi viene imputato sui miei figli e cioè di averli plagiati con i miei discorsi e comportamenti”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un malore improvviso ha strappato ai suoi cari la donna. Dalla Scuola Mondo l'hanno ricordata come "una persona generosa, creativa e brillante"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca