Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:PISA20°25°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 05 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Valentino Rossi si ritira: i momenti cult della sua lunghissima carriera

Politica lunedì 11 luglio 2016 ore 13:33

Mancini al posto di Logli

Gino Logli

L'esponente di Forza Italia -Pdl, consigliere comunale a Pisa dal dicembre 2013, entra a far parte della Giunta Ceccardi a Cascina



PISA — Il consigliere comunale Gino Logli (Fi-Pdl), nominato assessore nella giunta Ceccardi, ha dato le dimissioni da consigliere comunale del Comune di Pisa. Al suo posto entra Virginia Mancini, nota esponente del centrodestra del litorale pisano e sorella di Paolo Mancini, già vicepresidente del Consiglio comunale, scomparso, per una grave malattia, nell’agosto del 2013. Dall’inizio di questa legislatura hanno dato le dimissioni anche altri consiglieri comunali.

Simone Vanni (Pd), ha dato le dimissioni nell’ottobre del 2014 ed è stato sostituito da Massimo Chiarugi (Pd) che a sua volta dette le dimissioni nel Novembre 2014 e che venne quindi sostituito da Nicola Pisani (Pd).

Ha dato le dimissioni, nel dicembre del 2013, anche Franco Mugnai (Fi) che fu sostituto proprio da Gino Logli (Fi). Nel Novembre del 2015 ha dato le dimissioni anche il consigliere Armando Paolicchi (Sel) al quale è subentrata Elisa Giraudo (Sel).

Infine ha dato le dimissioni nel febbraio 2015 anche il consigliere Andrea Ferrante (Pd) perché nominato assessore alla cultura. Al suo posto è entrata Maria Antonietta Scognamiglio (Pd).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Parcheggi Ospedale Cisanello: dal 1 settembre il "C" a pagamento per favorire il ricambio delle auto. Accordo con i sindacati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità