Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:05 METEO:PISA17°26°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 25 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Onorificenza a Liliana Segre, Casellati si commuove: «Lei ha trasformato l'orrore in memoria»

Cronaca mercoledì 08 aprile 2015 ore 15:26

Pisa nel mirino dell'usura, blitz della Finanza

Nei guai un imprenditore 61 enne di Napoli e altre 6 persone. In tre province sequestrati beni per 2 milioni di euro



PISA — Un imprenditore 61enne prestava somme di denaro a tassi elevatissimi a commercianti che si trovavano in grosse difficoltà economiche. Ha portato anche nella provincia di Pisa l'indagine condotta dalla guardia di finanza di Caserta, sfociata nel sequestro di beni, società e somme di denaro per oltre 2 milioni di euro. Accusati di usura, insieme all'imprenditore napoletano, anche sei prestanome.

Il provvedimento di sequestro ha interessato complessivamente sette persone, otto unità immobiliari, due terreni e due rivendite di tabacchi nelle province di Napoli, Chieti e Pisa. Sequestrati anche 41 conti correnti, varie quote di partecipazione societarie e undici veicoli.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus. I dati aggiornati alle ultime ventiquattro ore dal bollettino regionale. Nessun decesso nel Pisano
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Attualità