Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:27 METEO:PISA17°32°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 14 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Piero Angela raccontò l'incontro con la moglie Margherita Pastore: «Una scossa elettrica dal primo sguardo, insieme da 66 anni»

Cronaca giovedì 16 luglio 2020 ore 10:30

Blitz anti usura, interessi fino al 65 per cento

Operazione della Guardia di Finanza di Pisa, arrestato un pregiudicato residente in provincia. Denaro prestato con interessi fino al 65 per cento



PISA — Un pregiudicato 60enne, residente a Lorenzana, è stato arrestato dalla Guardia di Finanza di Pisa in una operazione anti usura.

Le Fiamme Gialle hanno ricostruito prestiti praticati dall'uomo che arrivavano a toccare interessi fino al 65 per cento annuo.

L'uomo, secondo quanto riferito dai finanzieri, percepiva anche il reddito di cittadinanza.

In un caso, per la restituzione di una rata, sono stati utilizzati anche i 600 euro previsti per il bonus imprese in emergenza Covid.

E' stato un imprenditore edile livornese di 45 anni a denunciare alla guardia di finanza una situazione oramai insostenibile. Il prestito, contratto nel mese di giugno del 2017, ammontante a 12 mila euro, era servito per pagare fornitori e dipendenti. Fino alla operazione di oggi, l’imprenditore aveva restituito 18mila euro a titolo di soli interessi ed eseguito lavori edili per 5mila euro senza ottenere alcun pagamento.

Dopo la denuncia, presentata nel mese di giugno scorso, sono iniziate le indagini, coordinate dalla procura della repubblica di Pisa, nel corso delle quali sono stati acquisiti numerosi riscontri alle dichiarazioni della vittima del reato.

All’ennesima consegna di denaro nell’abitazione dell’usuraio, questa volta c’erano anche i finanzieri che, dopo aver aspettato la consegna del contante, hanno fatto irruzione, procedendo all’arresto in flagranza di reato del 60enne.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Comune, forze dell'ordine, vigili del fuoco, Aib e protezione civile dispiegheranno uomini e mezzi per garantire la fruizione dell'area in sicurezza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Sport