Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:40 METEO:PISA20°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Casellati contro Santangelo (M5S): «Lei è un grande maleducato, io l'ammonisco

Politica sabato 22 maggio 2021 ore 12:30

Percorso unitario per quattro forze politiche

I promotori del nuovo laboratorio politico

Chiara Tognotti e Sergio Piane (Azione), Claudio Salati (+Europa), Michele Passarelli Lio (Italia Viva) e Antonio Veronese (Patto Civico) i promotori



PISA — “Partire da un laboratorio politico di idee, con l’obiettivo della nascita di una nuova forza che si confronti sul futuro della nostra città”. Con queste parole Chiara Tognotti e Sergio Piane (Azione), Claudio Salati (+Europa), Michele Passarelli Lio (Italia Viva) e Antonio Veronese (Patto Civico) hanno presentato oggi un "nuovo percorso politico riformista" che li vede promotori nella città di Pisa.

“L’attuale panorama politico – hanno commentato i promotori dell'iniziativa - vede il paese ostaggio da troppo tempo del contrasto tra sovranisti e populisti, protagonisti di scontri inconcludenti e sterili, tesi soltanto ad allargare i consensi e ad aumentare l’odio verso gli avversari. D’altro canto, le maggiori forze democratiche si sono impegnate in giravolte, trasformazioni e alleanze traballanti e incoerenti che dimostrano la loro debolezza ad ogni passaggio politico”

“Il nostro obiettivo è lavorare per l’unità e il rinnovamento delle forze liberalsocialiste, riformiste, democratiche, laiche e cattoliche, che perseguono i valori fondamentali della democrazia liberale, dello stato di diritto, della libertà personale ed economica, della solidarietà e giustizia sociale e dello sviluppo sostenibile. Per perseguire questo fine abbiamo deciso di istituire un laboratorio politico per alimentare un confronto sui temi e condividere proposte politiche per il nostro territorio”

“Vogliamo essere ovviamente inclusivi e aperti ai movimenti civici e al dialogo costruttivo con tutte le forze democratiche – si legge in conclusione - cerchiamo collaborazione e confronto con persone capaci di affrontare le trasformazioni sociali, politiche, economiche, ambientali e digitali della nostra epoca con competenza e coerenza, unici strumenti utili al governo delle sfide che ci vedono oggi tutti impegnati".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un servizio da anni sperato e invocato dai residenti del litorale. Il cantiere, partito in questi giorni, dovrebbe durare 6 mesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità