QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 15°16° 
Domani 14°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 22 aprile 2019

Attualità mercoledì 15 novembre 2017 ore 15:28

Premio alla carriera per Grazia Salimbeni

La dottoressa Grazia Salimbeni

La dottoressa pisana è una chirurga plastica di fama mondiale. L'ordine dei medici le ha conferito un prestigioso premio alla carriera



PISA — Premio alla carriera per Grazia Salimbeni, chirurga plastica che per lunghi anni ha operato proprio all'ospedale pisano. Le è stato conferito nei giorni scorsi, proprio per quanto fatto nel corso di una prestigiosa carriera che l'ha portata a operare, insegnare e a partecipare a congressi in tutto il Mondo. 

Lunghissimo il suo curriculum: la dottoressa Grazia Salimbeni si è laureata a Pisa, specializzata in chirurgia plastica presso l’Università degli Studi di Torino e in chirurgia della mano presso l’Università degli Studi di Pavia.

Successivamente si è perfezionata in microchirurgica ricostruttiva presso Università di Vienna, Galles del Sud (Chepstow), Glasgow, Helsinki e della Harward University di Boston.

Ha prestato servizio presso la divisione di chirurgia plastica dell’ospedale di Pisa, prima come assistente, poi come aiuto e poi come titolare di modulo e di sezione di microchirurgia in chirurgia plastica. 

Durante gli anni di servizio presso l’ospedale Santa Chiara a Pisa si è occupata principalmente di chirurgia e microchirurgia ricostruttiva dell’apparato locomotore collaborando con la clinica ortopedica, con la clinica otorinolarinoiatrica e con la clinica neurochirurgica.

E’ stata docente di microchirurgia presso la scuola di specializzazione in otorinolaringoiatrica della Unipi. Professore a contratto presso le Università di Parma, Pavia e Napoli per la microchirurgia e per la chirurgia della paralisi faciale, ha collaborato con l’Università di Maastricht per l’organizzazione di un centro per la terapia chirurgica della paralisi faciale.

Ha condiviso con la dottoressa Manuela Roncella il premio Pisa Donna 2000 assegnato dal Comune di Pisa e con il patrocinio della Regione Toscana per l’impegno nella riabilitazione chirurgica dopo chirurgia demolitiva della mammella.

Ha partecipato come relatore e docente a numerosi congressi e corsi nazionali ed internazionali e ha pubblicato articoli e capitoli di libri in tema di paralisi faciale.

Presidente EURAPS (European Association of Plastic Surgeons) per l’Anno 2013-2014, ha organizzato il Congresso annuale EURAPS nel 2017.

Dal 2001 si è dedicata soprattutto al trattamento chirurgico e microchirurgico della paralisi faciale e alla chirurgia oncologica correlata al nervo faciale, di chirurgia dei tumori cutanei, in particolare del melanoma.

Durante il congresso EURAPS 2017 che si è svolto a Pisa a maggio la presidente uscente ha fatto una lista delle cinque donne che sono state presidenti Euraps e considerate le cinque chirurghe plastiche migliori al mondo: Sirpa Asko Seljavara (Finlandia), Julia Terzis (Grecia), Madeleine Lejour (Francia), Francoise Firmin (Francia) e appunto, Grazia Salimbeni.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cultura