QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 10° 
Domani 12°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 07 dicembre 2019

Attualità sabato 05 ottobre 2019 ore 11:28

"Preservare il perimetro del Parco"

Presa di posizione delle associazioni ambientaliste pisane e della Versilia rispetto ai confini del Parco Migliarino San Rossore Massaciuccoli



PISA — "Le Associazioni Ambientaliste Amici della Terra Versilia, Legambiente circoli Pisa e Versilia, LIPU Pisa, WWF Alta Toscana,tornano a sollecitare gli Enti perché il nuovo Piano del Parco valorizzi l’eccellenza che il Parco rappresenta in un’area intensamente urbanizzata come la Piana Pisana e la Versilia."

"Un impegno che dovrà essere tradotto in azioni concrete", chiedono le associazioni che ribadiscono che "Nel processo di pianificazione venga integralmente preservato l'attuale perimetro del Parco, inteso come la somma di tutte le zonizzazioni, compreso le cosiddette 'aree esterne', che in realtà a livello normativo sono aree interne al perimetro del Parco a tutti gli effetti. 

Qualunque altra interpretazione sarebbe da considerare come una “de-perimetrazione” del Parco. Proprio l’attuale perimetro del Parco in questi giorni, ha reso possibile l’immediato blocco delle “attività di sversamento”che hanno provocato le maleodoranze di San Piero a Grado, cosa altrimenti impossibile in assenza delle tutele dovute alla presenza dell’Area Protetta. Uno status privilegiato che dovrebbe perciò essere esteso anche ai territori non tutelati dal Parco, invece di pensare di de-perimetrare alcune aree e ridurne i confini".



Tag

Governo, Conte: «Per Renzi è a rischio? Lui pessimista cosmico»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Cronaca

Cronaca