Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 03 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Col braccio in silicone a fare il vaccino, l'infermiera: «L'ha definito un costume di scena»

Cronaca lunedì 28 gennaio 2019 ore 14:34

Prima ruba, poi minaccia e spintona la guardia

Il fatto è accaduto al centro commerciale Pisanova, dove un 39enne è stato fermato dall'addetto alla sicurezza con 190 euro di merce rubata



PISA — Dopo aver rubato 190 euro di merce ha minacciato e  spintonato l'addetto alla vigilanza del supermercato che, alla fine, è riuscito a bloccarlo. Protagonista della vicenda un 39enne già conosciuto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti.

Il fatto è accaduto ieri pomeriggio al centro commerciale Pisanova. Sul posto è intervenuta la polizia

Il 39enne autore del furto è risultato destinatario di una misura cautelare di divieto di dimora nel Comune di Pisa, a seguito di un precedente arresto.

Arrestato per il reato di rapina impropria e trattenuto per tutta la notte nella cella di sicurezza della Questura, questa mattina si è svolta l’udienza direttissima nel corso della quale il Giudice ha disposto la misura cautelare del divieto di dimora in tutta la Provincia di Pisa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il bollettino sanitario fotografa la situazione sul fronte epidemico. Ecco la distribuzione delle nuove positività in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità