Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:26 METEO:PISA21°31°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 17 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Europei di Atletica, oro di Jacobs nei 100 metri: «Ringrazio anche chi mi dà contro, mi dà energia»

Lavoro giovedì 16 giugno 2022 ore 15:00

Rebus sui tavoli da togliere per la Luminara

Il Comune ha ordinato la rimozione di pedane, sedie, tavoli, ombrelloni e quant'altro dalle vie di esodo ma non ha pubblicato la mappa relativa



PISA — In vista della Luminara di questa sera il Comune di Pisa ha ordinato che, dalle 16 del 16 Giugno 2022 alle 5 del 17 Giugno, "tutte le vie di esodo come indicate nella cartografia allegata alla presente ordinanza, quale parte integrante e sostanziale, siano mantenute libere da qualsiasi manufatto (pedane, sedie, tavoli, ombrelloni, espositori, etc.) posizionato sul suolo pubblico". Ma la cartografia cui si fa riferimento, quella già predisposta per la Luminara del 2019, non è stata pubblicata sull'albo pretorio. 

Un rebus, dunque, per le numerose attività e i locali del centro che in queste ore si stanno preparando alla Luminara, sorto all'indomani delle polemiche legate all'ordinanza con cui il Comune ha disposto la chiusura delle attività in golena d'Arno.

L'ordinanza sulle vie di esodo specifica anche che: "sono sospese, nei giorni ed orari sopra indicati, tutte le concessioni di occupazioni di suolo pubblico rilasciate da Sepi Spa per le vie in parola, ad eccezione delle occupazioni da parte di cantieri edili o stradali; debbono essere libere tutte le postazioni di ammassamento di veicoli a noleggio (biciclette e monopattini) posizionate nelle medesime vie di esodo; le società di noleggio dei veicoli suddetti debbono adoperarsi perché agli stessi sia impedita la circolazione, oltre che nelle strade consuete, anche nell’intera area dei Lungarni tra il ponte della Cittadella ed il ponte della Fortezza e nelle strade limitrofe".

Chiesti chiarimenti all'amministrazione comunale, ci è stato detto che è necessario fare riferimento a quanto disposto per le modifiche al traffico.

Le vie interessate dalla sospensione delle concessioni di suolo pubblico dovrebbero quindi essere, in attesa della cartografia:

- Parte Nord: Lungarno Simonelli, piazza Solferino, Lungarno Pacinotti, Lungarno Mediceo, piazza Mazzini, Lungarno Buozzi, da via S. Marta alla discesa Soarta; 

- Parte Sud: Lungarno Fibonacci, Lungarno Galilei, Lungarno Gambacorti, Lungarno Sonnino, via Stampace, via Romiti. 

- Vie di esodo: via S. Maria (da Lungarno Pacinotti a Via Trento), piazza Carrara (da Lungarno Pacinotti a via S. Niccola), piazza Garibaldi, piazza del Pozzetto, Borgo Stretto, via Dini (da Borgo Stretto a Piazza S. Felice), piazza Cairoli, via Cavour, piazza Mazzini, via Santa Bibbiana (da piazza Mazzini a via del Buschetto), via Bovio, piazza XX Settembre, via di Banchi, Corso Italia, via degli Uffizi, via Toselli (da via Banchi a via degli Uffizi), via S. Antonio (primi 30 metri a partire da Lungarno Gambacorti), piazza Saffi, via Porta a Mare (da Lungarno Sonnino a via C. Fazio), via Oberdan, via Curtatone e Montanara (lato Ovest), piazza S. Sepolcro (parte prospicente Lungarno).

Dopo qualche ricerca, ad ogni modo, abbiamo trovato (non grazie al Comune) la cartografia relativa alla Luminara 2019, che pubblichiamo in allegato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Assunzioni anche in provincia di Pisa. L'azienda cerca figure da inserire con contratto a tempo determinato. Come candidarsi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca