Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:15 METEO:PISA19°27°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 19 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Inginocchiati o ti sparo»: il video de Il Foglio della lite al ristorante di Albino Ruberti, capo gabinetto di Gualtieri

Attualità sabato 01 giugno 2019 ore 19:40

Repubbliche Marinare, vittoria ai padroni di casa

Spettacolo a Venezia e in diretta Tv per la tradizionale Regata delle quattro Repubbliche Marinare, quest'anno nel bacino di San Marco



PISA — Venezia, Genova, Pisa e Amalfi, questo l'ordine d'arrivo della 64esima edizione Regata storica delle antiche Repubbliche Marinare, disputatasi questa sera nel bacino veneziano delle acque di San Marco, con traguardo all'imbocco del Canal Grande, di fronte a Campo della Salute.

La giornata veneziana si era aperta con il rinnovo del gemellaggio - nato ad Amalfi nel 2016 - fra le Pubbliche Assistenze di Pisa, Amalfi, Genova e Venezia, con una cerimonia nella sala dello Scrutinio di Palazzo Ducale. I rappresentanti istituzionali hanno ringraziato i presidenti delle Pubbliche Assistenze presenti per l’opera di volontariato che svolgono nelle proprie città con impegno quotidiano

“Il mondo del volontariato anche a Pisa - ha dichiarato nell'occasione il sindaco Michele Conti, - si compone di varie sigle formando un sistema integrato fondamentale per assistere la popolazione in situazioni di emergenza grandi e piccole. Senza di loro noi rappresentanti degli enti locali non saremmo in grado di assolvere alcune funzioni in modo compiuto. Il ringraziamento a tutti loro è davvero sentito: li abbiamo visti di recente all’opera, purtroppo, durante l’incendio del Monte Pisano, li vediamo tutti i giorni nelle nostre strade. Questo gemellaggio è un’occasione di confronto e quindi di crescita per le Pubbliche Assistenze delle nostre città, auspicando quindi che prosegua anche nei prossimi anni”.

Alla cerimonia è intervenuto anche Daniele Vannozzi, Presidente della Pubblica Assistenza di Pisa. “Stamani gli amici di Venezia ci hanno fatto provare l’idroambulanza - ha raccontato -, un mezzo che dà il senso delle difficoltà territoriali in cui noi volontari ci muoviamo quotidianamente. Questo scambio di esperienze ci arricchisce molto e rinsalda il legame fra noi volontari che spesso ci incrociamo in scenari di emergenza in cui abbiamo il tempo di scambiarci soltanto uno sguardo. Quella di stamani è un’occasione per rinnovare l’impegno all’aiuto reciproco, all’essere sempre pronti a partire quando c’è bisogno com’è successo per la tragedia del ponte Morandi quando una nostra squadra è partita da Pisa per allestire a Genova una cucina da campo per dare sostegno e aiuto a volontari e cittadinanza della città ligure”. La cerimonia si è conclusa con uno scambio di doni.

Ieri sera, invece, la sfilata storica, cui si riferiscono alcune foto della gallery sottostante.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il vento a oltre 140 chilometri orari e il nubifragio hanno spazzato il litorale e il centro di Pisa. Al lavoro il personale per la rimozione dei rami
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Attualità