Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:10 METEO:PISA20°26°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 02 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Jacobs: «Sono solo nato in Texas, l'Italia è la mia Nazione». Tamberi: «Sono l'uomo più felice al mondo»

Cronaca sabato 12 giugno 2021 ore 16:20

Gli rubano il Pc con dentro 4 anni di ricerche

Lungarno Fibonacci all'altezza del Giardino Scotto

Appello social di un ricercatore che aveva lasciato il computer nell'auto parcheggiata al Giardino Scotto. Nel Pc dati su minori e malattie



PISA — "Mi hanno rubato il portatile" ha scritto Gianluca Pietra sul suo profilo social, lanciando un appello nella speranza che qualcuno riesca a restituirgli il computer contenente preziosi dati raccolti in oltre quattro anni di ricerche.

"La sera di venerdì 10 Giugno ero a Pisa a cena - ha raccontato - e ho lasciato la macchina sul lungarno davanti al Giardino Scotto alle 22:00 e al ritorno, alle 23:00, non ho ritrovato più la borsa da lavoro. Conteneva il mio notebook personale con cui lavoravo, un Lenovo Thinkpad nero (quelli con il bottoncino rosso nel mezzo alla tastiera per capirci) e un hard disk della Elements nero". 

"Sono un ricercatore che lavorava al Cnr, contengono dei dati di lavoro essenziali, una ricerca in ambito bio-medico di 4 anni e mezzo su 2 malattie diverse. Con dati relativi a bambini malati", ha spiegato Pietra, nella speranza che qualcuno possa aiutarlo a ritrovare il suo pc e l'hard disk, soprattutto perché contenenti i dati del suo prezioso lavoro.

Si tratta di dati di pazienti, ma comunque assolutamente anonimi.


Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati sanitari aggiornati alle ultime 24 ore. Oltre il 75 per cento dei nuovi contagi si è verificato tra bambini, ragazzi e giovani sotto i 35 anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS