Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 26 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Dobbiamo chiuderci in una stanza a pane e acqua per la soluzione»

Cronaca martedì 11 settembre 2018 ore 18:38

Teatro Rossi, scritte naziste e intimidazioni

L'ingresso del Teatro Rossi Aperto (foto da pagina Fb Teatro Rossi Aperto)
L'ingresso del Teatro Rossi Aperto (foto da pagina Fb Teatro Rossi Aperto)

I fogli con scritte offensive di stampo nazista sono stati trovati su un tavolo nel foyer del Teatro Rossi Aperto. La struttura è occupata dal 2012



PISA — Nel Teatro Rossi Aperto a Pisa, in piazza Carrara, sono stati trovati fogli di carta su un tavolo nel foyer, con scritte e intimidazioni di stampo nazista.

La struttura è stata riaperta dal 2012 da un gruppo di attivisti amanti del teatro, era chiusa dagli anni '60. In questi sei anni molteplici sono state le iniziative culturali e da pochi giorni, dopo la sosta estiva, sono ricominciati i corsi organizzati dal teatro.

"Quello che è accaduto nelle scorse ore - hanno detto i gestori del Rossi Aperto - è di una gravità senza precedenti". I responsabili parlano di "un messaggio di stampo nazista forte e chiaro, che non può essere derubricato alla voce ‘goliardia’. Non era mai accaduto. Il teatro è un presidio aperto, democratico, inclusivo, ispirato ai valori della Resistenza e ai principi della Costituzione repubblicana. Rifiutiamo e denunciamo questo gesto, ne condanniamo fermamente lo spirito razzista e antisemita".

"Se pensano di intimidire chi faticosamente rende da 6 anni quel luogo un bene comune si sbagliano di grosso - hanno concluso dal Teatro - Ci appelliamo a tutte e tutti, dalle istituzioni pubbliche e culturali di questa città ai singoli, per non lasciare solo il Teatro Rossi Aperto e per individuare, isolare e condannare questi gesti squadristi".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'allarme è scattato quando nel complesso militare di San Piero a Grado si è udito uno sparo. L'ipotesi più accreditata è il suicidio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Cultura

Attualità