comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 16°24° 
Domani 16°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 01 giugno 2020
corriere tv
Alberto Zangrillo, del San Raffaele: «Clinicamente il virus non esiste più»

Cronaca venerdì 14 febbraio 2020 ore 11:36

Scritte sui muri, più controlli e cancellazioni

Si parte dai vicoli dei Lungarni. L'assessore all'ambiente Filippo Bedini parla di motivazione legate al "Decoro urbano"



PISA — Il Comune di Pisa dice basta a scritte e affissioni abusive. La Giunta Comunale ha deciso maggiori azioni di controllo.

Per questo è stato affidato alla Polizia Municipale, nucleo di sicurezza urbana, il compito di potenziare le attività di contrasto del fenomeno, mentre la Direzione turismo, manifestazioni storiche, sport, ambiente, dovrà eseguire interventi diffusi di rimozione delle scritte murarie e manifesti abusivi, con priorità per il centro storico.

"I primi interventi di ripulitura dovremmo farli nei vicoli che hanno sbocco sui Lungarni che, da questo punto di vista, sono i più degradati - spiega l’assessore all’ambiente Filippo Bedini -. Poi procederemo nelle altre strade dove ci sono scritte in alcuni casi più che “maggiorenni”, nel senso che sono lì da decenni e che non vorremmo più vedere nella nostra città".

È stato anche adottato un manuale d’uso per gli interventi di rimozione che indica gli strumenti da utilizzare a seconda delle tipologie di superfici e materiali utilizzati. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca