Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 27 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elisabetta Belloni e il suo pensiero su donne e carriera diplomatica

Cronaca giovedì 24 gennaio 2019 ore 17:30

Scuole, proseguono le occupazioni

Il liceo Dini occupato ( foto fb Collettivo Autonomo Studenti Pisani )

Proseguono le occupazioni nelle scuole pisane. Gli studenti evidenziano criticità strutturali degli edifici e chiedono interventi



PISA — Venerdì 25 gennaio alle 10 la vice presente della commissione regionale Cultura e Istruzione Irene Galletti incontrerà il preside dell’istituto alberghiero Matteotti, struttura di recente finita oggetto di atti vandalici e che da ieri sta cercando di tornare alla normalità dopo una occupazione che ha lasciato non pochi strascichi.

Ma le occupazioni degli istituti superiori a Pisa proseguono. Al Liceo Buonarroti i ragazzi puntano il dito contro "I problemi strutturali inaccettabili": "Ci sono infiltrazioni di acqua - hanno scritto - danni a muri e porte, termosifoni non funzionanti, malfunzionamenti delle apparecchiature".

Al Dini ( una delle scuole occupate negli ultimi giorni, le altre sono Russoli, Carducci, Galilei e Pacinotti ) gli studenti hanno promosso momenti di riflessione e autogestione nell'ottica di una "Disobbedienza civile che aiuti tutti a rifllettere".

Intanto sono numerose le prese di posizione sulle vicende degli ultimi giorni e sulle occupazioni. Dopo le parole del deputato leghista Edoardo Ziello ( "Quelli che nei mesi scorsi hanno soffiato sul fuoco della disobbedienza verso le ordinanze anti degrado del Comune e nei confronti delle leggi dello Stato sono i responsabili morali di questo scempio" ) che tanto hanno fatto discutere oggi da registrare un altro intervento.

"Le protesta, le occupazioni, le autogestioni gli scioperi fanno parte della formazione "alla vita" e alla cittadinanza attiva. I nostri ragazzi scendono in piazza per dirci due cose precise: cosa vogliono e che vogliono esserci da protagonisti nella costruzione del loro futuro.I governanti hanno il dovere di ascoltare e confrontarsi con loro", dice la consigliera comunale Pd Olivia Picchi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il caso, riguardante l'ospedale Santa Chiara, è stato portato all'attenzione pubblica dalla trasmissione di Rete4 "Fuori dal coro"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Giancarlo Chiellini

Giovedì 27 Gennaio 2022
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità