Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 28 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Intervista con Curcio (Protezione civile): «In Italia censite 625 mila frane, l'evento di Ischia difficile da prevedere»

Cronaca venerdì 30 marzo 2018 ore 09:46

Sessantenne con 48 ovuli di cocaina nella pancia

La Guardia di Finanza ha scoperto una sessantenne dominicana appena sbarcata all'aeroporto Galilei dalla Spagna con 48 ovuli di cocaina



PISA — Nel corso dei normali controlli svolti sui passeggeri in arrivo nell’aeroporto pisano i finanzieri hanno notato una insospettabile signora di sessant’anni, di origine dominicana, con volo proveniente da Barcellona, che appariva eccessivamente nervosa.

I militari hanno deciso di accompagnarla presso l'ospedale di Cisanello, dove, dopo un esame radiologico, è stata riscontrata la presenza di numerosi corpi estranei all’interno dell’addome.

Sono stati così espulsi e recuperati 48 ovuli di cocaina purissima, per un peso complessivo di oltre 600 grammi.

I recenti sequestri e gli elementi raccolti fanno ritenere ai finanzieri che la cocaina fosse destinata al mercato locale.

Dall’inizio dell’anno gli uomini del Comando Provinciale di Pisa hanno sequestrato quasi tre chilogrammi tra marijuana, eroina, cocaina e hashish, denunciato 11 responsabili e segnalato 45 soggetti alla prefettura.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Prima di dileguarsi con il bottino, i ladri avrebbero anche tentato di visitare l'abitazione vicina facendo scattare l'antifurto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità