Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 30 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Livorno, incendio alla raffineria: il video della colonna di fumo nero

Attualità mercoledì 16 gennaio 2019 ore 15:45

Sicurezza idraulica, lavori in corso

Sicurezza idraulica: lavori in corso tra Porta a Lucca e Gagno. Modifiche al traffico e passaggio a livello chiuso per una settimana



PISA — Sono partiti in via Tino da Camaino, al confine tra Porta a Lucca e Gagno, i lavori di realizzazione di un collettore di raccolta delle acque meteoriche, nell’ambito del secondo lotto di interventi per la “Sistemazione Idraulica Pisa Nord - Opere a servizio dell’abitato di Porta a Lucca”, che possa garantire una maggiore sicurezza idraulica ai quartieri di Porta a Lucca e Gagno.

Il collettore fognario viene collocato lungo la via Tino da Camaino, parallelamente alla ferrovia, dal punto di intercettazione e deviazione del canale Fosso Bargigli in prossimità del passaggio a livello di Via Rindi, lungo la Via Tino da Camaino e nelle aree campestri oltre la Via XXIV Maggio, sino al canale adduttore dell’impianto idrovoro, a nord del Fosso delle Palazzine. La nuova fognatura avrà sezione rettangolare, con misure interne di 2 metri per 1,50 di altezza. Il Fosso Bargigli, uno dei principali emissari di fognatura del quartiere, risulterà a fine lavori collegato idraulicamente non più al Fosso Ozeretto di Via Pietrasantina, come avviene adesso, bensì al canale che conduce all’impianto idrovoro, posto a quota inferiore di circa 1,50 metri rispetto al recapito attuale, così da consentire un migliore deflusso della parte della rete fognaria servita dalla nuova opera.

Per permettere lo svolgimento di questa fase dei lavori, sono state adottare le seguenti modifiche al traffico, che coinvolgono anche il passaggio a livello:

Via Tino da Camaino, da Via della Pura a Via Martiri delle Ardeatine compresa, rimarrà chiusa al traffico veicolare (con divieto di sosta) dal 15 gennaio al termine dei lavori, comunque non oltre il 12 Febbraio;

Via di Gagno: Dal 15 al 22 Gennaio rimarrà chiusa al traffico veicolare eccetto residenti, utenti delle attività economiche e scuola; dal 23 Gennaio al termine dei lavori, comunque non oltre il 12 Febbraio, il passaggio a livello sarà riaperto alla circolazione con direzione unica da Ovest a Est, ovvero in ingresso città da Via S. Iacopo a Via Martiri delle Ardeatine, ad eccezione dei veicoli pesanti superiore a 3,5 t. per i quali rimarrà in vigore il divieto di circolazione;

Via della Pura: sarà istituito il divieto di sosta con rimozione coatta lato Sud per tutta la durata dei lavori.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati fotografano le ultime ventiquattro ore sul fronte epidemico. Aumentano i ricoveri nelle aree Covid di Cisanello e Santa Chiara
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Sergio Cenci

Lunedì 29 Novembre 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità