Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:00 METEO:PISA15°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 04 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Laura Pausini si commuove dopo la vittoria del Golden Globe: «Sono molto emozionata»

Cronaca lunedì 18 gennaio 2021 ore 14:30

Sostituiti i lucchetti alle porte del Teatro Rossi

Cambio di lucchetto al Teatro Rossi Aperto

"Il Teatro Rossi rischia un nuovo abbandono" segnalano dal collettivo che per otto anni ne ha guidato l'occupazione, con spettacoli e iniziative



PISA — Lucchetto e una nuova serratura al Teatro Rossi, l'immobile di piazza Carrara che per anni è stato occupato dal collettivo Teatro Rossi Aperto con l'auspicio di arrivare a un pieno recupero dell'edificio storico a beneficio delle iniziative culturali cittadine. Il Tra, abbandonata l'esperienza dell'occupazione data l'emergenza sanitaria in atto, ha oggi segnalato la novità del cambio di serrature e espresso forti preoccupazioni: "Il Teatro Rossi rischia un nuovo abbandono".

"Se negli ultimi giorni siete passati di fronte al Teatro Rossi Aperto - hanno scritto da Tra -, avrete notato un lucchetto nuovo e una nuova serratura. Purtroppo tutto ciò non è stato installato da chi da più di 8 anni, dopo numerosi anni di chiusura, ha riaperto e incessantemente ripopolato il palcoscenico del Teatro Rossi. Chi è stato allora? Perché? Su ordine di chi? Noi non lo sappiamo". 

"Non sono esposte comunicazioni che indichino motivazioni o responsabili - proseguono dal collettivo -. Questo gesto, attuato in piena pandemia, sembra mirare alla chiusura perenne di uno spazio e una realtà che hanno offerto a tutta la città di Pisa, e non solo, cultura e socialità in forme accessibili e innovative. Come Assemblea Costituente esprimiamo una forte preoccupazione per l'accaduto. Abbiamo tutt_ un grande desiderio di tornare al più presto alla vita di prima, ma il rischio che la pandemia ci lasci un deserto in eredità è concreto. Invitiamo il mondo della cultura e la cittadinanza tutta a informarsi, a mantenere alta l'attenzione e ad aiutarci a salvare, ancora una volta, un importante luogo di vita e cultura qual è il Teatro Rossi Aperto".

Il gruppo di opposizione di Diritti in Comune ha espresso solidarietà al Teatro Rossi Aperto e invitato le istituzioni a fare chiarezza sull'episodio.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità