Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:28 METEO:PISA19°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 26 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Frosinone, sorprende ladri in casa e spara: un morto

Attualità domenica 05 settembre 2021 ore 08:30

Sottopasso Putignano, verso l'avvio del cantiere

Via ai sondaggi. L'assessore Dringoli: “Entro la fine dell’anno pronto il progetto esecutivo e lavori in partenza a inizio 2022”



PISA — Si svolgeranno da lunedì 6 fino a venerdì 10 settembre i sondaggi previsti dalla ditta incaricata di realizzare il sottopasso carrabile che permetterà l’eliminazione del passaggio a livello di Putignano. I sondaggi, che comporteranno alcune modifiche al traffico per permetterne lo svolgimento, sono funzionali alla definizione del progetto esecutivo e quindi all’inizio del cantiere.

“Il cronoprogramma delle procedure per arrivare all’apertura del cantiere che realizzerà il sottopasso carrabile a Putignano sta proseguendo come previsto - dichiara l’assessore alla Mobilità Urbana Massimo Dringoli –. La ditta incaricata sta completando i sondaggi per poter predisporre il progetto esecutivo dell’opera, che sarà pronto entro la fine dell’anno. L’Amministrazione Comunale, per dare seguito alla convenzione siglata tra il Comune e RFI ha già impegnato 4 milioni e 788mila euro ed è pronta per dare avvio al cantiere con l’inizio del 2022. Ricordo che la convenzione tra Comune e RFI prevede che quest’ultima sopprima il passaggio a livello di Putignano solo dopo che il Comune avrà realizzato il sottovia carrabile all’altezza di via Targioni Tozzetti. A spese di RFI invece la realizzazione del sottopasso ciclo-pedonale che agevolerà la mobilità dolce dell’area. L’Amministrazione sta dimostrando con i fatti di tenere fede agli impegni presi con i cittadini perché finalmente i passaggi a livello che ostacolano la mobilità delle periferie siano rimossi il prima possibile, a partire da quello di Putignano.”

Prosegue nel frattempo l’iter degli espropri, con la determinazione delle indennità previste, passaggio necessario per entrare in possesso delle aree da occupare per consentire l’esecuzione dei lavori nella zona compresa tra la via delle Bocchette, via Ximenes e via Targioni Tozzetti. Il sottopasso carrabile sarà realizzato lungo una strada di circa un chilometro che passerà in mezzo ai campi tra via delle Bocchette e via Ximenes. La struttura sarà carrabile nel doppio senso di marcia. Il sottopasso ciclopedonale costerà invece un milione di euro e sarà realizzato interamente a carico di RFI, come previsto nella convenzione, successivamente a quello carrabile. Una scelta voluta dall’Amministrazione Comunale per rispondere alle esigenze dei cittadini e permettere ai residenti di Putignano di poter attraversare a piedi o in biciletta il paese per raggiungere la zona più densa di negozi e servizi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo è stato bloccato dalla polizia municipale dopo una colluttazione. Poi, durante i controlli, è spuntato fuori lo stupefacente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca