Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:27 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 23 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dal patto del Nazareno all'elezione di Mattarella, i giorni del Quirinale - Il videoracconto

Cronaca lunedì 08 novembre 2021 ore 19:00

Spola tra Vettovaglie e Lungarno per vendere droga

Un giovane di 22 anni è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Nascondeva cocaina, eroina, hashish in bocca e nelle parti intime



PISA — Faceva la spola tra piazza delle Vettovaglie e Lungarno Pacinotti, dove lo aspettavano clienti. Un comportamento sospetto, che non è sfuggito all’occhio degli agenti della municipale che, in borghese, stavano controllando le piazze della movida.

Così un giovane di 22 anni è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. 

Dalla perquisizione personale effettuata dagli agenti sono spuntati diversi involucri di sostanza stupefacente (cocaina, eroina, hashish) che l’arrestato nascondeva in bocca e negli indumenti intimi, oltre a 325 euro in contanti, cifra ritenuta dagli agenti provento dell’attività di spaccio. Le sostanze stupefacenti e le banconote sono state sequestrate. Nell’udienza per direttissima che si è svolta sabato mattina il Tribunale ha convalidato l’arresto del 22enne ed applicato la misura cautelare del divieto di dimora in provincia di Pisa, in attesa del processo che si terrà a Gennaio.

"Da Luglio ad oggi – commenta il sindaco Michele Conti - sono ben oltre 20 gli arresti di spacciatori eseguiti dagli agenti della municipale, alcuni dei quali conclusi con l’espulsione da parte della Questura di Pisa. Come dimostrano i numeri, la polizia municipale negli ultimi mesi ha impresso un notevole giro di vite nei controlli in centro storico, con un'azione mirata a cogliere sul fatto gli spacciatori ed arrestarli per consegnarli nelle mani della giustizia e permetterne l'espulsione, quando esistono le condizioni, grazie ad un’ormai consolidata collaborazione con la questura".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Incremento stabile rispetto a ieri. In Toscana le positività al Coronavirus accertate nelle ultime 24 ore sono 12190
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Cronaca