Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:12 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 28 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Variante Omicron, Johnson: «Tampone molecolare e autoisolamento per chi entra in Gran Bretagna»

Lavoro giovedì 15 aprile 2021 ore 15:35

"Toscana Aeroporti, politica faccia la sua parte"

In Regione le sigle Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Ugl hanno ribadito la loro contrarietà alla vendita di TA Handling e avanzato alcune proposte



PISA — Incontro con la Regione per le segreterie toscane di Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Ugl, su iniziativa dell'assessora alla formazione professionale Alessandra Nardini, sul tavolo le questioni aeroportuali in generale e, più nello specifico, le preoccupazioni legate alla percorso avviato da Toscana Aeroporti per la vendita di Toscana Aeroporti Handling, società che conta circa 450 dipendenti addetti ai servizi di terra negli aeroporti Galilei di Pisa e Vespucci di Firenze Peretola. All'incontro hanno partecipato anche gli assessori regionali ai trasporti, Stefano Baccelli, e allo sviluppo economico, Leonardo Marras

"Come sindacato - hanno fatto sapere al termine dell'incontro le sigle coinvolte - abbiamo evidenziato le criticità che sta affrontando il settore del trasporto aereo, mettendo l’accento sulla crisi causata dalla pandemia che, di fatto, ha azzerato completamente il trasporto, il turismo e tutto quello che si muove intorno al sistema aeroportuale. Abbiamo chiesto alla Regione appositi aiuti dedicati a tutto il settore ed al suo indotto. Abbiamo lanciato l’idea di creare un tavolo di lavoro, che a fronte del censimento di tutte le lavorazioni specifiche e delle professionalità possedute dalle maestranze, per istituire un piano di formazione, attingendo dalle risorse economiche sia dal fondo nazionale che da quello regionale, per mettere i lavoratori in aula e coinvolgerli e tenerli formati. Questo permetterà che quando la ripresa partirà di essere pronti a rispondere alla domanda del lavoro. Su questo tema, l’assessora Nardini ha recepito questa opportunità e verificherà la possibilità di procedere in questa direzione, inoltre ha dato disponibilità a fare un focus sugli appalti che per primi rischiano di subire la scellerata scelta della vendita dell’Handling".

A proposito dell'ipotesi di vendita di Toscana Aeroporti Handling, i sindacati si sono "particolarmente soffermati sulla questione Toscana Aeroporti annunciata poche settimane fa dall'amministratore delegato di TA. Su questo tema abbiamo colto la disponibilità dell'assessora Nardini ad aprire nell'immediato un confronto specifico con Toscana Aeroporti coinvolgendo anche il sindacato per ricercare delle soluzioni, fare chiarezza e mettere in sicurezza i lavoratori".

"Come sindacato - conclude la nota di Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Ugl - abbiamo ribadito la nostra perplessità rispetto all'erogazione di contributi stanziati dalla Regione Toscana a Toscana Aeroporti, e nello stesso tempo abbiamo chiesto invece di rafforzare la presenza pubblica nel consiglio di amministrazione di Toscana Aeroporti per condizionare le scelte strategiche che, secondo noi devono andare verso lo sviluppo del territorio ma soprattutto a vantaggio della buona occupazione dando ai lavoratori certezze e prospettive di futuro.In merito al fatto che l'azienda afferma di voler comunque procedere alla vendita del settore Handling, questa operazione che vede la nostra netta contrarietà ribadita fortemente da tutte le sigle sindacali presenti, abbiamo fatto presente che non accetteremo mediazioni al ribasso. Il nostro obiettivo è quello di garantire i lavoratori sia sul piano salariale che occupazionale e metteremo in campo tutte le iniziative necessarie per arrivare ad una soluzione positiva per i lavoratori. Ora è il tempo che la politica faccia la sua parte".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ferito un giovane di 23 anni, che per i traumi riportati è stato trasportato all'ospedale di Cisanello in codice giallo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Lida Chiavacci Ved. Ginesti

Giovedì 25 Novembre 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca