Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Scuola, Bianchi: «Il 93,4% delle classi è in presenza»

Attualità venerdì 29 novembre 2019 ore 07:00

Tricolore e Costituzione per i neo maggiorenni

L'amministrazione comunale ha organizzato una festa dedicata ai giovani pisani che hanno compiuto 18 anni nel 2019



PISA — Una giornata per festeggiare i neo maggiorenni e per dare loro il benvenuto nella comunità civile, sociale e politica.

L'iniziativa, organizzata dall'amministrazione comunale, è in programma per sabato 30 novembre nella Sala ex Merci della Camera di Commercio.

Per l’occasione ogni festeggiato riceverà una copia della costituzione della Repubblica Italiana, la bandiera tricolore e un ricordo della giornata.

La festa di sabato, che si terrà a partire dalle 16.30, sarà introdotta dal benvenuto del vicesindaco Raffaella Bonsangue e dai saluti istituzionalidel prefetto di Pisa Giuseppe Castaldo e del questore di Pisa Paolo Rossi. Seguirà l’intervento del professore ordinario di Diritto costituzionale dell’Università di Pisa Andrea Pertici dal titolo“Cos’è il Comune”. Parteciperà alla giornata anche Federico Giordani, il padre di Leonardo (che avrebbe dovuto compiere 18 anni proprio nel mese di ottobre) scomparso a luglio in un drammatico incidente stradale, per ricordarlo e sensibilizzare i ragazzi al tema della sicurezza stradale.

“Abbiamo pensato – dichiara la vicesindaco Raffaella Bonsangue - che per il diciottesimo compleanno di tutti i giovani pisani, che quest’anno sono circa 700, non potesse esserci migliore dono della Costituzione italiana. Un momento tanto importante nella vita di ogni persona, che consente di partecipare a pieno titolo alla vita della comunità in tutte le sue articolazioni istituzionali locali e nazionali, ha bisogno di uno strumento utile per acquisire la conoscenza diretta del fondamento più importante sul quale si regge la nostra Italia repubblicana: la Costituzione. C’è chi l’ha definita la “più bella del mondo”; certamente è una delle più complete e, potremmo dire, eternamente giovane nella misura in cui dimostra di essere costantemente al passo con i tempi nel rappresentare il collante più forte della nostra società”.



Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto a Navacchio. Il motociclista, sbalzato dal mezzo, è finito prima contro il guard-rail e poi nella scarpata a bordo strada
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Attualità

Attualità