Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PISA20°24°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 05 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo, nuovi allagamenti sul lago di Como

Attualità domenica 13 settembre 2020 ore 07:00

Un team sanitario per la salute nelle scuole

In Asl Toscana nord ovest scatta l' operazione “Scuola sicura”, dal 14 settembre 10 equipe per la salute di studenti, insegnanti e personale



PISA — Una serie di azioni per un avvio in sicurezza dell’anno scolastico nei cinque ambiti territoriali aziendali, a partire dalla costituzione - a partire da lunedì 14 settembre - di 10 equipe per la salute delle scuole, una per ogni zona distretto dell’Azienda USL Toscana nord ovest, che a regime saranno formate da medico, infermiere, assistenti sanitari e referenti dell’educazione alla salute di quella zona.

Per completare questi “team della salute”, che opereranno nella cornice della sorveglianza integrata, sarà ovviamente necessario l’ingresso in servizio dei nuovi medici, scelti tra quelli che stanno aderendo al bando pubblicato lo scorso 4 settembre.

L’organizzazione delle 10 equipe, con e-mail interne di riferimento per ogni territorio, permetterà già da lunedì 14 settembre all’Asl di gestire eventuali richieste di supporto e segnalazioni da parte delle scuole. A regime si prevede, complessivamente, la presenza di almeno 20 nuovi medici (1 titolare ed 1 sostituto per ogni zona) ed altrettanti infermieri o assistenti sanitari.

Sempre per garantire la sicurezza ed il rispetto delle regole, è inoltre prevista la figura del referente Covid-19, da istituire da parte degli uffici scolastici in ogni istituto con articolazioni per plesso scolastico.

Per questi referenti Covid è previsto un percorso di formazione, con nozioni anche sulla corretta gestione di studenti con condizioni di fragilità per patologie pregresse o di situazioni complesse legate al contesto familiare di un ragazzo. Viene anche attivato, a partire sempre da lunedì 14 settembre, un canale di contatto tra scuole e Azienda sanitaria per email, che potrà essere utilizzato, in via prioritaria, proprio dai referenti Covid delle scuole.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Parcheggi Ospedale Cisanello: dal 1 settembre il "C" a pagamento per favorire il ricambio delle auto. Accordo con i sindacati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca