Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PISA17°24°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 19 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Prodi sul Pd: «Il programma è ristretto, ora bisogna coinvolgere la gente»

Attualità mercoledì 04 agosto 2021 ore 16:11

Uno dei parcheggi ospedalieri diventa a pagamento

Parcheggi Ospedale Cisanello: dal 1 settembre il "C" a pagamento per favorire il ricambio delle auto. Accordo con i sindacati



PISA — Facendo seguito agli incontri con le organizzazioni sindacali, l'azienda ospedaliera pisana fa sapere che dal 1 settembre inizierà la fase sperimentale di apertura a pagamento del “Parcheggio C” di Cisanello (circa 450 posti).

L’accesso avverrà esclusivamente con il ritiro del ticket ed è prevista una tariffa oraria o giornaliera dalle 8 alle 20.

"Questa soluzione, nel garantire all’utenza l’utilizzo del parcheggio più prossimo alle attività sanitarie, servirà a valutare l’impatto del sistema “ad alta rotazione” sulla viabilità di quartiere in corso di modifica.", spiega Aoup.

"Al fine di garantire inoltre facilità di accesso e sicurezza per i dipendenti in turno di notte, agli stessi sarà consentito l’utilizzo gratuito del "C" (come in tutti gli altri parcheggi indipendentemente dall'orario) nella fascia dalle 20 alle 8 (considerando i necessari comporti).

La fase sperimentale, necessaria ad una valutazione sulle modalità di gestione di tutto l’impianto parcheggi, durerà almeno sino al 31 dicembre e sarà propedeutica all'avvio di un nuovo sistema di accesso su tutte le aree di sosta dell'ospedale".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Coinvolte più di cento persone tra vigili del fuoco e protezione civile comunale, con le associazioni di volontariato, all'aeroporto Galileo Galilei
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca