Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:30 METEO:PISA10°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Casellati contro Santangelo (M5S): «Lei è un grande maleducato, io l'ammonisco

Politica martedì 11 maggio 2021 ore 11:25

Vendita Handling, Enac chiamata in commissione

La presidente della seconda commissione consiliare di controllo e garanzia ha invitato Enac a rispondere sulla vendita di Toscana Aeroporti Handling



PISA — "In nome e con mandato unanime della seconda commissione di controllo e garanzia abbiamo invitato Enac ad un incontro urgente" ha fatto sapere la consigliera comunale Olivia Picchi (Pd), presidente della stessa commissione consiliare del Comune di Pisa. "Accanto a questa iniziativa - ha aggiunto - abbiamo depositato una richiesta di parere, sempre a Enac, se la vendita di Toscana Aeroporti Handling all'offerente Consulta, viola o meno le regole del mercato in merito alle previsioni normative sulla libera concorrenza".

"Un passaggio fondamentale nato da un impegno costante, e sottolineo unanime della commissione - ha commentato Picchi -, di tutela dello scalo pisano e soprattutto dei lavoratori diretti e di quelli delle ditte in subappalto. Le ombre su questa vendita sono tante per la poca chiarezza con cui è nata e per la fumosità delle condizioni con cui questa deve avvenire. La preoccupazione maggiore riguarda il tema dei lavoratori e delle lavoratrici sia dal punto di vista della tenuta della base occupazionale, si parla di oltre 500 posti di lavoro complessivi, sia da quello delle condizioni di lavoro: siamo di fronte a una società con note criticità e che occupa oggi 70 dipendenti. Una dimensione aziendale che appare inadeguata a gestire una realtà 7 volte più grande". 

"Non è accettabile svendere l'attività che costituisce il cuore dei servizi senza le dovute garanzie sia per lavoratori e lavoratrici, sia per quanto riguarda i servizi all'utenza - ha concluso la presidente della commissione -. Per questo abbiamo interessato Enac che speriamo accolga il nostro invito. Un interessamento che ha lo scopo di accendere i riflettori del massimo ente deputato su un'operazione che è tutt'altro che chiara e trasparente".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un servizio da anni sperato e invocato dai residenti del litorale. Il cantiere, partito in questi giorni, dovrebbe durare 6 mesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Cronaca

Attualità

Attualità