Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:30 METEO:PISA10°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Casellati contro Santangelo (M5S): «Lei è un grande maleducato, io l'ammonisco

Lavoro lunedì 26 aprile 2021 ore 21:45

È Consulta che vuole Toscana Aeroporti Handling

Un lavoratore di Toscana Aeroporti Handling

A renderlo noto è la stessa Toscana Aeroporti. Il processo di due diligence va avanti e dall'azienda non traspaiono ripensamenti



PISA — Toscana Aeroporti, con una nota, ha inteso dare aggiornamenti dell’avanzamento delle verifiche e della due diligence annunciate circa l’offerta ricevuta per l’acquisizione di Toscana Aeroporti Handling, società interamente controllata da Toscana Aeroporti e che gestisce le attività di assistenza a terra negli scali di Pisa e Firenze. Un'ipotesi di vendita che trova la netta contrarietà dei sindacati e dei soci pubblici di Toscana Aeroporti, fra i quali Regione Toscana, Comune di Pisa e Provincia di Pisa.

"La proposta, pervenuta dal gruppo Consulta S.p.A. - così da Toscana Aeroporti -, già attivo nel settore del handling aeroportuale da circa 20 anni - e con un ampliamento della compagine sociale ad altri imprenditori tra cui Ugo De Carolis, già amministratore delegato di Aeroporti di Roma e di Telepass oltre che di Leasys e un gruppo imprenditoriale, che fa capo a Roberto Ottaviani, attivo nell’hotellerie e nei servizi di catering che opera con marchi come Galateo Ricevimenti, leader nel top gamma del catering in Italia - è costituita da un’offerta non vincolante per l’acquisizione del 100% del capitale sociale e dei diritti di voto nell’assemblea di Toscana Aeroporti Handling srl".

"L’eventuale perfezionamento dell’operazione - hanno aggiunto da Toscana Aeroporti - è subordinato, in ogni caso, alla reciproca accettazione dei termini e delle condizioni economiche, oltre che all’esito positivo della preliminare attività di due diligence e alla condizione, già manifestata dal proponente, di lasciare invariati i livelli occupazionali e salariali per una durata di 2 anni successivi alla conclusione".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un servizio da anni sperato e invocato dai residenti del litorale. Il cantiere, partito in questi giorni, dovrebbe durare 6 mesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità