comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 18°26° 
Domani 14°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 25 settembre 2020
Giani
863.595
 
48.62%
Ceccardi
718.625
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.668
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
Venezia, la guida speciale che non mostra ai turisti i monumenti ma gli effetti dell'acqua alta

Politica giovedì 12 dicembre 2019 ore 07:00

Zambito chiama a raccolta gli "Zingarettiani"

Ylenia Zambito

Zambito chiama a raccolta i militanti nel segno di Zingaretti. Incontro all'Arci di Porta a mare con la candidata a segretaria del PD comunale



PISA — Ho voluto con grande forza che si celebrasse il congresso del PD cittadino perché penso che la dignità del partito e dei suoi militanti, che chiedono un cambiamento dallo stallo pisano, debba essere salvaguardata, perché Pisa torni ad avere una valida alternativa di governo, con un partito che faccia opposizione alla giunta leghista - afferma Ylenia Zambito, candidata a segretario dell'Unione comunale del Partito democratico pisano. Giovedì 12 dicembre alle ore 18 al circolo Arci Pace e lavoro di Porta a Mare sono chiamati a raccolta tutti coloro che vogliono confrontarsi intorno alle idee di un partito plurale e vivo. 

La nostra idea di partito si ispira a quella del segretario nazionale Zingaretti, che ho sostenuto al congresso di quest'anno. Questa è una campagna congressuale e la nostra mozione parla delle idee per rilanciare il PD a Pisa, proponendo contenuti da discutere e valorizzare a livello di partito e non come se fossero i preparativi al programma del candidato Sindaco. Giovedì sono chiamati a raccolta tutti i militanti che non vogliono più vedere il partito fuori dal dibattito politico. I militanti non tollerano più l’attuale situazione che non ha precedenti nella storia e chiedono un partito più forte ed autonomo che torni a fare l'interesse di Pisa e che non si pieghi ai giochi del potere fiorentino: il caso dell'Aeroporto di Pisa, che sta perdendo passeggeri, con evidenti ricadute sul territorio, lavoratori e utenti, è palese.
Vorrei che i dirigenti del mio partito avessero più a cuore la nostra città, non in una logica di campanile, ma pensando a Pisa come una città dinamica e centro trainante della costa toscana e non come subalterna al capoluogo. Ma ogni tipo di elaborazione deve passare da una discussione e un confronto che si svolgano con spirito di partecipazione e pluralismo. Aspetto tutti coloro che hanno a cuore il partito giovedì sera a Porta a mare.



Tag

Comunali 2020

Cascina Sez. 36 su 36

PARRINI

548

 

2,27%

MASI

2202

 

9,11%

POLI

1868

 

7,73%

BETTI

9351

 

38,68%

COSENTINI

8006

 

33,11%

ROLLO

2202

 

9,11%

Comunali 2020

Orciano Pisano Sez. 1 su 1

DE BLASI

13

 

3,96%

MENCI

315

 

96,04%

 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca