Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:33 METEO:PISA9°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 22 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mustafa è in Italia, il bambino simbolo della guerra in Siria arrivato a Roma

Cronaca venerdì 13 ottobre 2017 ore 16:21

Zona stazione, prosegue la lotta al degrado

Gli interventi dall’entrata in vigore dell’ordinanza: lotta ai cattivi comportamenti e al degrado con sanzioni e sequestri di vario genere



PISA — A due settimane dall’entrata in vigore dell’ordinanza per la lotta al degrado ai cattivi comportamenti nell’area della stazione, ecco una sintesi degli interventi effettuati dalla Polizia Municipale

Contrasto all’abuso di alcool: 8 multe a minimarket che vendevano alcool oltre l’orario consentito e 4 multe agli avventori. Lotta al commercio abusivo: centinaia di oggetti sequestrati tra ombrelli, cinture, spinner e una multa da 5000 euro. Controlli nei negozi della zona: 16 verbali per prodotti senza marcatura CE (7 sanzioni), merce esposta fuori dal negozio (4 verbali), 1 sequestro di alimenti perché scaduti, 4 verbali a negozi che esercitavano il commercio all’ingrosso con autorizzazione del solo commercio al dettaglio. È stato inoltre scoperto un bed and breakfast abusivo: multa da 2000 euro per il responsabile.

Insieme a questi provvedimenti i controlli degli agenti hanno permesso di identificare e fotosegnalare 23 persone e deferire 5 persone all’autorità giudiziaria. Sono stati riscontrati 12 casi sociali che sono stati segnalati alla Società della Salute: l’obiettivo infatti è colpire le cattive abitudini, chi si comporta male (spaccio, furti, ubriachezza molesta), mentre i casi sociali come gli homeless vengono aiutati con l’unità di strada in sinergia con le attività del dormitorio di via Conte Fazio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ore di apprensione e ricerche per la scomparsa di un dipendente pubblico che non ha fatto ritorno a casa. In campo anche le unità cinofile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità