Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:37 METEO:PISA20°32°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 16 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Addio a Piero Angela, il figlio Alberto: «È stato come vivere con Leonardo da Vinci»

Cronaca lunedì 02 ottobre 2017 ore 15:42

Domenica alla Stazione, la municipale non bivacca

Giornata intensa per la polizia locale, fatta di sequestri, identificazione e allontanamento di vari soggetti e una multa da 5mila euro



PISA — Quella appena trascorsa è stata una domenica ricca di interventi per gli agenti pisani, impegnati nel far rispettare l'ordinanza sindacale anti degrado entrata in vigore venerdì, circoscritta all'area prospicente la stazione ferroviaria centrale.

Nel dettaglio, una persona è stata fermata e controllata per ben 15 volte in diverse aree. Sono circa 70 le persone che la polizia municipale ha controllato e invitato a comportamenti più consoni.

In piazza Vittorio, alla statua e dintorni, 7 persone sono state fatte alzare perché trovate sdraiate nelle aiuole ubriache e appisolate. Sempre in piazza Vittorio, lotta alla vendita abusiva con 3 sequestri di merce varia e multa di 5 mila euro.

Effettuato anche il sequestro di un ciclomotore trovato privo di assicurazione ma soprattutto con a bordo attrezzi per lo scasso. In via Vespucci è stato multato il conducente di un autocarro che scaricava merce.

In tutto questo è stata ritrovata anche una bicicletta rubata, subito restituita al legittimo proprietario.

“Giudico l’inizio positivo - ha commentato il comandante della municipale Michele Stefanelli -, anche se sarà la costanza a determinare il successo dell’ordinanza”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 2.240 gli enti della regione che hanno ricevuto una donazione dai contribuenti tramite al dichiarazione dei redditi 2021
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Lavoro