Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISA15°24°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 06 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Civili torturati, trincee, bunker e mitragliatrici come nel 1915: viaggio nella prima linea ucraina dopo Kherson lungo il fiume Dnipro

Cronaca domenica 01 ottobre 2017 ore 13:59

Ordinanza anti degrado, prime multe alla stazione

​Sabato 30 settembre dalle 19 alle 24 la municipale ha svolto attività in borghese con 5 operatori dispiegati in zona Stazione e anche in corso Italia



PISA — La polizia municipale non ci ha messo molto per dare applicazione all'ordinanza antidegrado, che vieta anche la vendita serale di alcolici in zona Stazione, messa a punto da palazzo Gambacorti e entrata in vigore venerdì 29.

Sabato sera, dopo un’attività osservativa e vari pedinamenti, sono state accertate alcune violazioni, di cui quattro contestate immediatamente e altre in corso di verifica. 

Si tratta di due sanzioni ad attività commerciali in zona Stazione per vendita di alcolici oltre l’orario consentito e due per mancata esposizione dei cartelli informativi sull’ordinanza del sindaco. 

Tutte le violazioni, come prevede l’ordinanza, ammontano a 100 euro ciascuna. L’eventuale recidiva comporta la chiusura dell’attività fino a 30 giorni. 

Gli agenti hanno proseguito inoltre nell’attività informativa relativa all’entrata in vigore dell’ordinanza. La municipale ha rinnovato la richiesta di collaborazione da parte delle attività commerciali, confidando in un sistema di rete sinergico da parte di tutti gli operatori coinvolti in zona Stazione, ma ricordando a tutti che, dopo l’attività informativa e di controllo del primo periodo, "l’ordinanza sarà applicata in modo inflessibile". Nei prossimi giorni, anche in orario serale, le attività di controllo continueranno.

Oltre a queste violazioni relative l’ordinanza in zona Stazione, ancora sabato la polizia municipale ha effettuato controlli alle attività in Corso Italia e piazza Gambacorti (piazza della pera), verificando quattro violazioni da 200 euro per utilizzo ampliato del suolo pubblico in concessione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati, aggiornati alle ultime 24 ore, emergono dal monitoraggio regionale che fa il punto sull'andamento dell'epidemia in Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Attualità