Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 16 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, la movida di piazza Euclide: centinaia di ragazzini senza mascherina

Attualità mercoledì 05 novembre 2014 ore 09:00

Quel via vai di camion nel centro di Marina

Il consigliere Nerini e il passaggio di mezzi pesanti che trasportano materiale per la costruzione delle spiagge di ghiaia. Giovedì il question time



PISA — Non va proprio giù, al consigliere di opposizione Maurizio Nerini, marinese doc, quel continuo via vai di camion che quotidianamente attraversano da un po’ di tempo il centro abitato di Marina di Pisa.

Per questo Nerini ha presentato un “question time” (il momento delle domande, a cui viene data risposta in aula dall'organo esecutivo durante i lavori dell’assemblea) da discutere nel prossimo consiglio comunale, in programma giovedì 6 novembre a palazzo Gambacorti, chiedendo alla giunta Filippeschi lumi in proposito.

“Visto che in questi giorni lavorativi si assiste a un continuo passaggio di mezzi pesanti che trasportano materiale per la costruzione delle spiagge di ghiaia del lungomare – sottolinea Nerini – chiedo di sapere se il progetto annunciato, che prevede l’apporto di materiale dal mare, sia stato per certi versi modificato con il trasporto via terra, effettuato seguendo dei percorsi all’interno nell’abitato. Anche per capire se i nuovi percorsi adottati possano di fatto modificare i tempi di attuazione del progetto stesso”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati contenuti nel report regionale portano ad oltre 66mila le positività accertate in provincia da inizio epidemia. Altre 4 vittime
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Cronaca