Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:PISA21°27°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 06 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vaccini, Speranza: «Unico strumento per chiudere questa stagione difficile»

Spettacoli mercoledì 28 novembre 2018 ore 22:33

Il sogno nel cassetto di due giovani toscane

Sara Brancaccio e Laura Franchini

Entrano nel vivo le sfide per i concorrenti de Il ristorante degli chef. Tra loro anche la pisana Sara Brancaccio e la valdarnese Laura Franchini



ROMA — Entrano nel vivo le sfide ai fornelli per i dieci concorrenti de Il ristorante degli chef, il talent culinario di Rai due. Tra i loro anche due toscane: la food blogger e consulente aziendale pisana Sara Brancaccio e l'aretina Laura Franchini, operaia di San Giovanni Valdarno. Entrambe con un sogno nel cassetto, fare della passione per la cucina la loro professione.

.Nella prima sfida della seconda puntata del programma gli aspiranti chef si sono confrontati con la preparazione di piatti sulla base di tre ingredienti scelti da ogni giudice: il burro per Philippe Léveillé, il riso per Andrea Berton e il limone per Isabella Potì. Nella seconda sfida i concorrenti si sono invece cimentati nella cucina di un vero ristorante e nel soddisfare le esigenze di quaranta clienti. Infine, nella fase eliminatoria si sono confrontati sulla preparazione di tre diversi tipi di pasta fresca.

Alla fine della puntata il verdetto dei giudici: per le due giovani toscane l'avventura continua.

In palio, per il vincitore del programma, la possibilità di formarsi nella scuola internazionale di Cucina Alma.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Vittima della rapina una donna di 30 anni che dopo l'episodio è stata trasportata al pronto soccorso per le ferite riportate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Attualità