Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:30 METEO:PISA14°26°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Che senso ha parlare di Matteotti 100 anni dopo?

Attualità martedì 17 dicembre 2019 ore 10:55

Altri 40mila euro per il patrimonio arboreo

Di Maio e Vanni: "Dopo il primo investimento di 60mila euro, al via la seconda parte. Priorità alla sicurezza nei giardini delle scuole"



SAN GIULIANO TERME — Altri 40 mila euro per la seconda tranche di interventi sul patrimonio arboreo comunale.

"Priorità assoluta alla sicurezza dei cittadini - affermano il sindaco di San Giuliano Terme Sergio Di Maio e l'assessora all'ambiente Daniela Vanni –. Dopo la prima tranche di investimenti, che ammontava a 60 mila euro, eccone una seconda approvata dalla Giunta. Ancora una volta mettiamo al centro la sicurezza dei giardini delle scuole, quindi la sicurezza di bambini, ragazzi e del personale che le frequenta”.

Ecco il dettaglio degli interventi previsti frazione per frazione.

Agnano: potatura di un filare di tigli in piazza San Giacomo.

Asciano: rimonda del secco, potature ed eventuale abbattimento di piante morenti nel filare di alberi lato scuola in via Trieste.

Colognole: potatura di una pianta di noce e messa a dimora di alberi da frutto nel giardino della scuola dell'infanzia.

Gello: abbattimento di una pianta spezzata nel giardino della scuola elementare di via Ulisse Dini; potatura di alberature nell'area pubblica "piazzetta" in via Matteotti; abbattimento di un tiglio con fresatura di ceppaia al civico 33 di via Ulisse Dini.

Ghezzano: abbattimento di un albero di pino, rimonda dal secco di due esemplari di pino e rimozione di piccoli alberi disseccati nella scuola dell'infanzia; rimozione di piccoli alberi disseccati nell'area a verde pubblico di via Lorenzo Il Magnifico.

Madonna dell’Acqua: abbattimento di alberi di pino e messa a dimora di nuove piante in via delle Orchidee; potatura di alberature nel giardino della scuola elementare di via delle Murella; potatura e rimonda dal secco di alberature nell'area a verde pubblico tra via Croce, via Fratelli Rosselli e via A. Costa e abbattimento di pioppi disseccati; potatura di un filare di olmi e pioppi in via Vecchia Pietrasantina per la sicurezza stradale.

Molina di Quosa: interventi di potatura nella scuola dell'infanzia in via Statale Abetone; potatura di una pianta di tiglio in piazza "di sopra".

Orzignano: potatura di un filare di tigli in via Brodolini dal civico 92 al civico 100; rimozione di alberi secchi in largo Di Vittorio; potatura della siepe nell'area a verde pubblico in via Di Vittorio, angolo via Boito.

Pontasserchio: abbattimento di una pianta di pino nel giardino della scuola elementare e messa a dimora di due piante di olivo.

Pugnano: rimozione di una siepe in via Pellegrini, angolo via Grieco.

San Giuliano Terme: nell'area a verde della cava nord-est, abbattimento di alberi di olivo, di ligustri, di piante di alloro e altri arbusti in prossimità del muro di contenimento a ridosso del piazzale Nevilio Casarosa; potatura degli alberi e delle siepi nell'area a verde pubblico nella piazzetta di via Niccolini; abbattimento di alberature secche o gravemente compromesse con estirpazione di ceppaia in aiuola stradale e messa a dimora di nuovi esemplari in via Niccolini; potatura di una pianta di pioppo in via Verri, angolo via M.L. King; potatura dei platani esistenti in viale Boboli; potatura del gelso nel piazzale Donatello; messa a dimora di piante nel Parco dei Pini; potatura di piccole alberature in filare in via Zamenhoff.

San Martino Ulmiano: potatura di piccole alberature in filare in via Garcia Lorca.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A bordo viaggiavano 3 persone, bloccate dai carabinieri dopo un inseguimento. Denunciati per ricettazione, per due di loro è scattato anche l'arresto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca